In Costa Rica, lavorando con le comunita’ locali

Line Spacing+- AFont Size+- Print This Article

Sivia e Toti sono in Costa Rica. O meglio Silvia è già là e Toti la sta per raggiungere in una delle migliori destinazioni ecoturistiche del mondo. Trascorreranno là almeno 6 mesi, esplorando ogni piccolo angolo della sua meravigliosa e selvaggia natura. Il loro viaggio sarà assolutamente low-cost e basato su un itinerario creato e pensato ad hoc, frutto di ricerche e studi sulla nazione e sul settore del turismo sostenibile. Il loro progetto è di vivere presso le comunità locali, imparando i loro usi e costumi. Parteciperanno anche a numerosi progetti ambientali come la conservazione di rare tartarughe marine, e il supporto nella ricerca su bellissime scimmie e uccelli rari. Infine lavoreranno presso alcune fattorie per approfondire le loro conoscenze nel campo dell’agricoltura, allevamento e sviluppo del territorio locale, sostando presso associazioni e istituti non profit.



Scriveranno un prezioso diario di viaggio, testimonianza di questo nuovo modo di viaggiare e fare ‘turismo’ da cui attingere consigli e informazioni utili a tutti gli interessati e agli amanti del viaggio. Hanno costruito un blog: Love4globe e una pagina facebook su cui scriveranno aggiornamenti ogni qual volta ne avranno la possibilità dato che in alcuni posti non saranno raggiungibili per telefono e saranno sprovvisti anche di corrente elettrica.


Testo di Federico Klausner

Eco green

[FOTO] I santuari delle tartarughe nel mondo

[FOTO] I santuari delle tartarughe nel mondo

Le tartarughe marine sono ormai da anni animali protetti a livello internazionale, inserite nella lista dell'Unione Mondiale per la Conservazione della Natura. In alcune delle riserve naturali più belle al [...]

[%%LINKS%%]
RICEVI GRATIS LA RIVISTA
Compila questo modulo per ricevere tutti i mesi gratuitamente la nostra rivista Latitudes direttamente nella tua email.
Latitudes App
Sfoglia la nostra rivista ovunque tu sia
Iscriviti ora!
per ricevere gratis la nostra rivista via mail