In Costa Rica, lavorando con le comunita’ locali

Line Spacing+- AFont Size+- Print This Article

Sivia e Toti sono in Costa Rica. O meglio Silvia è già là e Toti la sta per raggiungere in una delle migliori destinazioni ecoturistiche del mondo. Trascorreranno là almeno 6 mesi, esplorando ogni piccolo angolo della sua meravigliosa e selvaggia natura. Il loro viaggio sarà assolutamente low-cost e basato su un itinerario creato e pensato ad hoc, frutto di ricerche e studi sulla nazione e sul settore del turismo sostenibile. Il loro progetto è di vivere presso le comunità locali, imparando i loro usi e costumi. Parteciperanno anche a numerosi progetti ambientali come la conservazione di rare tartarughe marine, e il supporto nella ricerca su bellissime scimmie e uccelli rari. Infine lavoreranno presso alcune fattorie per approfondire le loro conoscenze nel campo dell’agricoltura, allevamento e sviluppo del territorio locale, sostando presso associazioni e istituti non profit.



Scriveranno un prezioso diario di viaggio, testimonianza di questo nuovo modo di viaggiare e fare ‘turismo’ da cui attingere consigli e informazioni utili a tutti gli interessati e agli amanti del viaggio. Hanno costruito un blog: Love4globe e una pagina facebook su cui scriveranno aggiornamenti ogni qual volta ne avranno la possibilità dato che in alcuni posti non saranno raggiungibili per telefono e saranno sprovvisti anche di corrente elettrica.


Testo di Federico Klausner

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO
Share on FacebookTweet about this on TwitterEmail this to someone

Eco green

La Scozia selvaggia, il Parco dei Cairngorms

La Scozia selvaggia, il Parco dei Cairngorms

Da Edimburgo a Braemar, per raggiungere il cuore pulsante delle Highlands scozzesi. Il Cairngorms National Park è uno dei parchi naturali più suggestivi della Scozia. Si trova a nord di Edimburgo, [...]

RICEVI GRATIS LA RIVISTA
Compila questo modulo per ricevere tutti i mesi gratuitamente la nostra rivista Latitudes direttamente nella tua email.
Latitudes App
Sfoglia la nostra rivista ovunque tu sia
Iscriviti ora!
per ricevere gratis la nostra rivista via mail