La dolce vita senese a La Bagnaia Golf & Spa Resort

Line Spacing+- AFont Size+- Print This Article

CALENZANO COMUNE CONFERENZA STAMPA AGRICOLA

Un borgo medievale è diventato un hotel diffuso rilassante e pieno di fascino. La Bagnaia Golf & Spa Resort Siena è andata ad aggiungersi alle proprietà di alto livello che compongono la Curio Collection by HiltonTM. La Bagnaia risponde a ogni desiderio dei visitatori in cerca di un soggiorno tranquillo e riposante in Toscana: stupendi panorami di dolci declivi, deliziosa cucina italiana, una straordinaria Spa wellness e un campo da golf a 18 buche progettato dall’architetto di fama internazionale Robert Trent Jones Jr. Su una superficie di 1,100 ettari, il resort ha l’aspetto di un villaggio medievale, suddiviso in diversi edifici in e ben due borghi principali: Borgo La Bagnaia e Borgo la Filetta.

DPF0094-1024x683

I punti di forza di questa isola di pace nella Val di Merse distesa su 1.100 ettari di cui 600 di boschi, sono il benessere , il verde, il golf e la cucina. Il tutto in un ambiente elegante e raffinato dove l’arredamento delle camere è personalizzato e gli spazi comuni sono molto accoglienti e arricchiti di mobili di pregio. The Buddha Spa è un centro benessere toscano moderno ed esclusivo, che propone un’esperienza rilassante e rinvigorente. Le sue acque termali naturali proveniente dall’antica fonte di Santa Caterina – la cui temperatura varia dai 36 ai 38 gradi – sono incanalate all’interno di vasche decorate da colonne classiche e vasi antichi dove si effettuano percorsi personalizzati e terapeutici. Inoltre le mani esperte delle beauty therapist avvolgono i clienti con massaggi che rappresentano un rituale di benessere.

Buddha SPA garden

Altro momento di benessere è la passeggiata nei boschi di querce, cerri e olmi: due chilometri e mezzo di sentierini ben indicati dalla segnaletica dove si possono incontrare daini, caprioli e cinghiali. In questo landascape dominato da mille tonalità di verde, regna incontrastato il campo da golf con l’annessa club house. Il primo campo da golf a 18 buche in Toscana, PAR 71 e handicap 36, progettato dal rinomato architetto Robert Trent Jones Jr., copre 120 ettari tra dolci distese collinari di Siena e magnifici laghi. Un percorso che gli appassionati di questo sport adorano letteralmente.

pool

E a completare il benessere c’è il food. L’elegante atmosfera del ristorante La Voliera permette agli ospiti di assaporare i piatti locali reinterpretati, in modo da scoprire nuovi sapori che esaltano la qualità e la freschezza degli ingredienti. Il ristorante ha una terrazza dove si può cenare a lume di candela, esperienza resa ancora più intensa dalla vista delle dolci colline di Siena. il concept restaurant La Voliera offre un viaggio sensoriale ed esperienziale unico, tra gusto, bellezza ed evasione. Qui la cucina italiana d’eccellenza si fonde con un’ambientazione suggestiva e di forte impatto, dove l’eleganza degli interni, di ispirazione orientale e cosmopolita, viene esaltata dall’ineguagliabile scenografia naturale offerta dal panorama senese, godibile anche dall’ampia terrazza del ristorante. Nel menù de La Voliera i sapori dell’antica e intramontabile tradizione toscana e materie prime di altissima qualità, a km 0 e certificate, trovano un’inedita interpretazione nella sperimentazione degli accostamenti e nell’utilizzo delle tecniche di lavorazione più all’avanguardia. Un piatto tipicamente senese come il cinghiale arrostito viene così esaltato dall’innovativa tecnica della cottura a bassa temperatura, che ne mantiene l’intensità di sapore, conferendogli un’insolita morbidezza, mentre il gusto primaverile dell’uovo con gli asparagi diventa ancor più appetitoso grazie alla rielaborazione dello chef nel segno della croccantezza.

Junior_Suite_LaBagnaia

La collaborazione con esperti e produttori del territorio permette una selezione delle materie prime di altissimo livello e ricercata, che si esprime nella scelta di formaggi affinati da degustare come antipasto o in quella di farine particolari per i primi, come la farina Verna delle tagliatelle, a basso contenuto di glutine e ricca di fibre, selezionata per esaltare il gusto del ragù di guancia di Chianina. Chi desidera una modalità diversa per gustare il lunch, troverà la stessa eccellenza enogastronomica anche negli spazi del Pool Bar La Voliera, per un rilassante break en plain air, nel quale assaggiare sfiziosi burger o piatti veg di stagione davanti alla meravigliosa vista della piscina del resort. Per rilassarsi dopo una partita a golf, il Club House è invece il luogo ideale per un lunch time sofisticato, in un ambiente caratterizzato da interni che richiamano il design moderno degli anni ’90 e 2000, dove gustare una selezione di taglieri, fresche insalate e appetitosi toast.

E a soli 12 chilometri dalla Bagnaia, c’è Siena (Patrimonio dell’Umanità nonché una delle destinazioni turistiche più apprezzate d’Italia), con le sue numerose attrazioni tra cui Piazza del Campo, la Torre del Mangia e il Duomo di Siena, la cattedrale di Santa Maria Assunta. Impregnate di storia e cultura.Siena e le aree circostanti offrono molteplici punti di interesse, come l’eccellente  tradizione gastronomica italiana e i vigneti rinomati a livello internazionale.

Testo di Graziella Leporati, foto web | Riproduzione riservata Latitudeslife.com

 

Benessere

Salisburghese, yoga a Gastein per affrontare l’autunno

Salisburghese, yoga a Gastein per affrontare l’autunno

Le vacanze sono ormai un pallido ricordo ed è il momento di fare il pieno di energie per affrontare il lungo inverno. Nulla di meglio di un break nel Salisburghese [...]

RICEVI GRATIS LA RIVISTA
Compila questo modulo per ricevere tutti i mesi gratuitamente la nostra rivista Latitudes direttamente nella tua email.
Latitudes App
Sfoglia la nostra rivista ovunque tu sia
Latitudes App
Sfoglia la nostra rivista ovunque tu sia