Refrigerio alla terme prima delle sospirate ferie

Line Spacing+- AFont Size+- Print This Article

Un tuffo nelle mille virtù dell’acqua per ritrovare un beneficio sia fisico che mentale e per farsi coccolare dalle terapie “dolci” e da una natura rilassante.

 L’acqua, simbolo di purezza, è una ricchezza naturale le cui virtù erano già conosciute dagli antichi romani che ne usufruivano come luoghi di riposo, benessere e socializzazione e che ne diffusero la pratica in tutti i territori colonizzati. In particolare, le acque termali sono da sempre utilizzate per curare varie forme di disturbi fisici.

Più recente è invece il loro utilizzo anche a scopo estetico. Un concetto, quest’ultimo, da intendere in senso molto ampio perché un soggiorno termale rappresenta uno dei più efficaci metodi per una “remise en forme” fisica e mentale, un’occasione per conoscersi, accettarsi e amarsi, unita al piacere di frequentare luoghi ameni. Inserite in contesti naturali di rara bellezza e tranquillità, le stazioni termali sono il luogo ideale per chi desidera prendersi cura di sé dentro e fuori.

Vissute in anticipo si rivelano la scelta ottimale per prepararsi ad affrontare in piena forma l’estate. Gran parte delle strutture termali hanno ampliato il panorama delle proposte inserendo pratiche di rilassamento, palestre, fitness, sezioni beauty e programmi alimentari, utilissimi per combattere gli inestetismi più diffusi. Tutti trattamenti mirati che, insieme all’azione delle acque (Spa significa Salus per Aquam) dei fanghi e all’utilizzo di prodotti cosmetici ricchi di principi naturali termali, rinnovano la pelle, combattono la cellulite e sgonfiano, lasciando un corpo asciutto e rimodellato.

Ci sono hotel che si prendono cura della riabilitazione, ma inseriti in Centri Termali (e Beauty Farm) che aiutano a ritrovare la linea, a gestire una dieta, a rallentare il processo antiaging, del wellness in generale e dei trattamenti antistress in particolare. Oltre, ovviamente, al beauty e alla medicina estetica che aggiungono alle terapie mediche i trattamenti-bellezza più disparati.

Con oltre 200 sorgenti termali, diffuse da Nord a Sud, chi desidera concedersi una “vacanza-benessere” ha solo l’imbarazzo della scelta. Inoltre, il clima mite che lo caratterizza, rende il nostro Paese il luogo ideale per coniugare i benefici delle acque e dei fanghi termali a quelli dell’ambiente circostante.

Il Comprensorio termale di Fratta Terme, con le sue strutture terapeutiche di ottimo livello ed un territorio ricco di risorse ambientali, rappresenta una proposta di indubbio valore per una vera “cultura del benessere”. Nel cuore delle colline della Romagna e all’interno di un parco di tredici ettari, a Fratta Terme di Bertinoro (paese del vino situato su un’altura), si trova il Grand Hotel Terme della Fratta, un quattro stelle con la qualità del servizio e della ristorazione che solo le strutture di questa regione garantiscono.

Il Centro Termale (convenzionato con il Servizio Sanitario Nazionale) è situato all’interno dell’Hotel e dotato delle attrezzature più moderne e diretto da un’equipe di medici specialisti in varie discipline. Il Centro dispone di reparti di fangobalneoterapia, rieducazione motoria e preparazione allo sport, cure vascolari, cure inalatorie, di una palestra attrezzata, bagno turco, bagno romano, percorso flebologico, piscine termali a diversa temperatura con idromassaggi e cascate d’acqua, salette relax. L’offerta delle acque è molto ampia: dalle undici sorgenti del parco scaturiscono sette diverse acque termali che, in ragione dei terreni che attraversano nelle profondità del sottosuolo, possiedono proprietà assolutamente uniche sui cui si fondano i trattamenti termali e del benessere. A disposizione degli ospiti anche una Beauty Farm dove la cura termale è al servizio dell’estetica.

Testo di Stefania Bortolotti |Riproduzione riservata © Latitudeslife.com

Benessere

Viaggi yoga, 10 mete imperdibili

Viaggi yoga, 10 mete imperdibili

Una vacanza per il corpo, per la mente e per lo spirito può far raggiungere un benessere estremo. Viaggiare per ritrovare se stessi ai confini del mondo, lontani dalla routine [...]

RICEVI GRATIS LA RIVISTA
Compila questo modulo per ricevere tutti i mesi gratuitamente la nostra rivista Latitudes direttamente nella tua email.
Latitudes App
Sfoglia la nostra rivista ovunque tu sia
Latitudes App
Sfoglia la nostra rivista ovunque tu sia