Viaggio in Belgio a 149 euro con Hi Belgium Pass

Line Spacing+- AFont Size+- Print This Article

Bruxelles by night foto di Eugenio Bersani

Volare in Belgio, attraversarlo in lungo e in largo in treno, entrare gratis nei musei più famosi e visitare le maggiori attrazioni turistiche. Il tutto a soli 149 euro.

L’operazione “Hi Belgium Pass” non  è una bufala o una promessa gonfiata per turisti allocchi, ma una nuova formula di viaggio per promuovere il Belgio in tutta Europa e consentire  ai turisti un facile e comodo accesso alle bellezze artistiche e naturali esistenti in Belgio. “Hi Belgium Pass” è il frutto della collaborazione unica tra Brussels Airlines, Brussels Airport, le ferrovie belghe NMBS/SNCB, VisitFlanders, l’Ufficio Belga per il Turismo-Vallonia, Visit Brussels, Bruxelles e le principali citta belghe quali Bruxelles, Bruges, Anversa, Liegi, Gent, Mechelen e Lovanio, e da metà luglio anche Ypres, Charleroi, Louvain-la-Neuve, Mons, Tournai,

Purtroppo gli attentati a Bruxelles hanno provocato danni al turismo, e mentre il mercato in uscita ha già recuperato, l’incoming ha registrato una diminuzione del 10-15% del numero di visitatori in Belgio provenienti dai principali paesi europei, da USA e Canada. Un trend che storicamente non appartiene al Belgio che ha al suo attivo un ventaglio di attrazioni turistiche uniche. 

Brussels Airlines, compagnia che connette più di 100 destinazioni nel mondo, in qualità di Ambasciatore del Belgio, ha riunito importanti partner belgi, (tra cui Brussels Airport, le ferrovie belghe NMBS/SNCB, VisitFlanfers , l’Ufficio Belga per il Turismo-Vallonia, Visit Brussels, Bruxelles  e le principali citta belghe insieme alle più importanti attrazioni turistiche), per creare una proposta concreta, appunto l’”Hi Belgium Pass”.

Design Museum a Gent foto Lucio Rossi

Un’offerta destinata ai turisti  e tesa a valorizzare le bellezze di una Nazione fra le più significative e importanti d’Europa. Una storia affascinante e multiforme, splendide città d’arte, design contemporaneo, famosi festival estivi, birre di fama mondiale, ottimo cioccolato. L’offerta culinaria e culturale del Belgio, lo rendono una destinazione ideale per un viaggio, anche solo per un weekend.

Con “Hi Belgium Pass”, l’intero Paese è a portata di mano: è possibile raggiungere l’aeroporto di Bruxelles con Brussels Airlines da oltre 50 diversi aeroporti in 18 paesi europei, usufruire di corse illimitate in treno e ottenere l’accesso free a 2 attrazioni a scelta nelle città belghe. L’unica cosa che resta da fare è scegliere le due città da visitare. Il tutto, a soli 149 euro. 

“Hi Belgium Pass” è l’espressione della “belgitude” di Brussels Airlines, che si è concretizzata negli ultimi anni nell’adozione di importanti icone come Magritte, Rackham, Trident e Amare, ma anche nelle partnership sportiva con la nazionale di calcio, i famosi Red Devils, con il più importante festival di musica elettronica Tomorrowland e con l’offerta a bordo di prelibati piatti belgi cucinati dai “Belgian Star Chefs”. L’unica condizione per viaggiare con Hi Belgium Pass è partire nelle giornate di giovedì, venerdì o sabato e tornare di domenica, lunedì o martedì. L’offerta è valida tutto l’anno e può essere prenotata sul sito della compagnia aerea Brussels Airlines  www.brusselsairlines.com

Brussels Airlines è membro di Lufthansa Group e Star Alliance.

Testo di Graziella Leporati |Riproduzione riservata © Latitudeslife.com

Lowcost

Un giorno di fine luglio a Firenze tra musica e avanguardia

Un giorno di fine luglio a Firenze tra musica e avanguardia

Svegliarsi un mattino d’estate a Firenze significa sperimentare uno di quei rari risvegli privi da stress dovuto al lavoro, alla casa e a tutte le incombenze della vita quotidiana. Svegliarsi [...]

RICEVI GRATIS LA RIVISTA
Compila questo modulo per ricevere tutti i mesi gratuitamente la nostra rivista Latitudes direttamente nella tua email.
Latitudes App
Sfoglia la nostra rivista ovunque tu sia
Latitudes App
Sfoglia la nostra rivista ovunque tu sia