5 libri da leggere questa estate

Line Spacing+- AFont Size+- Print This Article

In spiaggia sotto l’ombrellone, su un prato di montagna, nel parco di una nuova città, in treno o in aereo… Non importa dove vi porteranno le vacanze: troverete sempre un angolo perfetto in cui rilassarvi e aprire un buon libro. E se l’attitudine al viaggio e all’avventura non vi abbandona nemmeno nella scelta del romanzo ideale da mettere in valigia, questi sono i consigli di lettura che stavate cercando, scelti tra le uscite degli ultimi mesi.

In viaggio con Miss Norma, di Tim Bauerschmidt e Ramie Liddle

Questa è la storia vera di Tim Bauerschmidt e Ramie Liddle, una coppia americana che da alcuni anni vive on the road e gira gli Stati Uniti in roulotte. Quando la mamma di Tim, Norma, 91 anni e vedova, ha scoperto di avere un tumore grave, ha scelto di non sottoporsi a terapie invasive e di sfruttare al massimo il tempo che le rimaneva. Come? Mettendosi in viaggio insieme al figlio e alla nuora. Ne è nata un’avventura familiare emozionante e allegra, in cui Norma ha potuto finalmente realizzare alcuni dei sogni coltivati per una vita intera. Il viaggio del trio è stato condiviso online per mesi, seguito in tempo reale da oltre 500mila followers e ora, a circa due anni dalla morte di Norma, avvenuta nel 2015, trasformato in un libro tradotto in tutto il mondo.

(In viaggio con Miss Norma, di Tim Bauerschmidt e Ramie Liddle, Corbaccio 2017, 17,90 euro, 304 pagine)

Splendore a Shanghai, di Gianfranco Manfredi

Siamo tra gli anni Venti e Trenta. Doremì, giovane e talentuoso pianista, conduce una vita tranquilla, improvvisando colonne sonore in un piccolo cinema di paese. Tutto cambia quando il musicista ottiene inaspettatamente un ingaggio a Shanghai. La città, già all’avanguardia e cosmopolita per gli standard dell’epoca, lo affascina e lo trascina in un mondo completamente nuovo, sensuale ed stravagante come solo l’Estremo Oriente sa essere. È un incontro fondamentale che sconvolge la vita del giovane pianista, e non solo dal punto di vista musicale. Il romanzo è una lettura suggestiva e piacevole e l’autore Gianfranco Manfredi, che ha già pubblicato vari romanzi, è cantautore, sceneggiatore per cinema e tv e autore e sceneggiatore di fumetti, tra cui Tex e Dylan Dog.

(Splendore a Shanghai, di Gianfranco Manfredi, Skira editore 2017, 25 euro, 448 pagine)

I love Tokyo, de La Pina

È una celebre conduttrice radiofonica e televisiva, ma forse non tutti sanno che la Pina (nome d’arte di Orsola Branzi) è anche una grande conoscitrice del Giappone, terra della quale si dice assolutamente innamorata. Ci è stata più di 40 volte, fin da quando era ragazza, e ha un debole soprattutto per Tokyo (“Più di Tokyo amo solo Emi, mio marito”, scrive). E come tutte le cose che si amano così profondamente, arriva il momento in cui si sente il bisogno di raccontarle, sia per farle conoscere a tutti – nel modo giusto, nel modo in cui meritano – sia per fare ordine nello sterminato bagaglio di ricordi ed esperienze personali. Questo libro illustrato svela la bellezza di Tokyo, le sue stranezze, gli angoli nascosti da scoprire, i percorsi migliori per visitarla. È una lettura adatta sicuramente a chi medita un viaggio nel paese del Sol Levante, ma anche a chi desidera semplicemente (ri)vedere sotto una nuova luce questa straordinaria metropoli.

(I love Tokyo, La Pina, Vallardi 2017, 15,90 euro, 240 pagine)

Diverso da tutti e da nessuno, a cura di Angela Terzani

Viaggiatore, giornalista, scrittore, cittadino del mondo, cercatore di verità. Quale definizione si addice meglio a Tiziano Terzani? Tutte queste, sicuramente. Ma nessuna è sufficiente. Ecco perché la moglie Angela Terzani ha chiesto a decine di amici e colleghi provenienti da tutto il mondo di condividere un aneddoto, un ricordo, una testimonianza, una riflessione su Tiziano. Il risultato è un ritratto autentico e inedito. Da questa biografia scritta a più mani emerge anche la geografia essenziale della vita movimentata del giornalista che, prima della sua scomparsa nel 2004, ha lasciato una traccia speciale di sé in America, Africa, Europa e Asia.

(Diverso da tutti e da nessuno, a cura di Angela Terzani, TEA 2017, 15 euro, 258 pagine)

La lunga strada di sabbia, di Pier Paolo Pasolini

“Solo con la mia Millecento e tutto il Sud davanti a me. L’avventura comincia”. Era l’estate del 1959 quando Pier Paolo Pasolini, celebre intellettuale italiano, percorse la costa italiana al volante di una Fiat Millecento, da giugno ad agosto. Inviato dalla rivista Successo, che infatti pubblicò il reportage in tre puntate quello stesso anno, Pasolini guidò verso sud da Ventimiglia a Palmi e poi, passando per la Sicilia, risalì la costa orientale fino a Trieste. Durante il viaggio ha incontrato amici e intellettuali, ma più spesso si è lasciato affascinare dai luoghi remoti e dalla gente semplice, che ha saputo raccontare magistralmente. Riletto oggi, questo diario di viaggio d’autore ci rimanda l’immagine nostalgica e affascinante dell’Italia e degli italiani dell’epoca.

(La lunga strada di sabbia, di Pier Paolo Pasolini, Guanda 2017, 14 euro, 144 pagine).

testo di Cecilia Basile | Riproduzione Riservata © Latitudeslife.com

Libri e musica

TalkTalkBnb: Parla con me, ti ospito

TalkTalkBnb: Parla con me, ti ospito

Dopo che Airbnb ci ha permesso di risparmiare come turisti, ecco una nuova piattaforma che permette di risparmiare come studenti: TalkTalkBnb. Che si desideri imparare una lingua straniera o di fare [...]

RICEVI GRATIS LA RIVISTA
Compila questo modulo per ricevere tutti i mesi gratuitamente la nostra rivista Latitudes direttamente nella tua email.
Latitudes App
Sfoglia la nostra rivista ovunque tu sia
Latitudes App
Sfoglia la nostra rivista ovunque tu sia