A Cannes, dove abita il bon vivre

Line Spacing+- AFont Size+- Print This Article

 

Pensi a Cannes e subito balzano alla mente l’atmosfera ricca di charme della Croisette, i flash dei fotografi che immortalano i vip e la sfilata sul red carpet dei divi che partecipano al Festival del Cinema. Eppure la fama della città non è legata solo all’importante evento internazionale; infatti, questo caratteristico centro incastonato nella suggestiva cornice naturale della Costa Azzurra è una delle mete più apprezzate dai turisti di tutto il mondo grazie alle sue grandi spiagge, all’intensa vita culturale, alle eleganti strade ricche di negozi ed ristoranti e alla sua effervescente vita notturna.

Anticamente fondata come piccola borgata di pescatori, la località ha visto crescere la sua notorietà solo nel  XIX secolo grazie a Lord Henry Brougham,  importante politico britannico, che qui si stabilì. La presenza dell’illustre personaggio nell’allora poco conosciuto comune francese, attirò gli aristocratici inglesi che qui costruirono eleganti residenze utilizzate come secondo case nel periodo invernale. Cannes è facilmente visitabile a piedi e questo, di sicuro, alla lunga risulterà essere il modo migliore per ammirare ogni suo angolo, respirare la sua aria e scoprire le sue numerose attrazioni. Nel Suquet, la Città Vecchia, il cuore viene rapito dalle tranquille stradine ammantate da una dolce e romantica atmosfera. Sulla collina si erge imponente la Torre di Castre; salire sulla sua cima permette di godere di una fantastica vista su tutta la baia. La costruzione ospita, inoltre, un interessante museo archeologico con materiale etnografico proveniente da tutto il mondo ed una sezione ben fornita legata al Mediterraneo.

Altro luogo da non perdere è il Museo Marittimo: la struttura, situata nella fortezza della vicina isola di Santa Margherita, dispone di un’ampia collezione di ceramiche romane ed arabe ed altri reperti recuperati dal fondale marino circostante. In Avenue de Vallauris, invece, si trova una cappella in stile barocco italiano che presenta all’ingresso imponenti statue. Al suo interno vi è il Museo Bellini, una mostra dedicata al pittore che raccoglie diversi suoi oggetti. Gli amanti dello shopping troveranno in Rue d’Antibes il loro paradiso: infatti, in questa strada centrale si trovano i principali negozi della città ed i più prestigiosi marchi di moda internazionali. Ma il simbolo indiscusso di Cannes è il Boulevard de la Croisette, un viale alberato lungo circa 3 km fiancheggiato, da un lato, da un litorale mozzafiato e, dall’altro, da lussuosi hotel e negozi. L’edifico più importante è il Palazzo dei Festivals e dei Congressi dove si svolge ogni anno a maggio il Festival del Cinema; è proprio sui suoi gradini che si stende il famoso tappeto rosso calcato dalle star del grande schermo.

Altrettanto suggestivo è anche la Malmaison, un edifico signorile risalente alla seconda metà del 1800 ed un tempo parte de Le Grand Hotel, che conserva una ricca collezione di lavori artistici contemporanei e cinematografici.  Al termine della via sorge il Vecchio Porto dove, tra il continuo via vai di persone e di lussuosi yacht, si riescono ad assaporare le deliziose suggestioni della romantica epoca che fu.  Anche la scelta della struttura dove pernottare può essere un elemento fondamentale per la buona riuscita della vacanza.  La Villa Les Palmes nasce proprio con l’obiettivo di garantire ai suoi ospiti il più assoluto comfort. Il complesso è situato in una splendida e comoda posizione centrale, a soli 5 minuti dalle spiagge e dal mare cristallino ed a circa 15 dal Palazzo del Cinema. E’ formato da 15 appartamenti recentemente rinnovati che includono  monolocali per 2 e 3 persone, bilocali perfetti per ospitare 5 visitatori e trilocali capaci di accoglierne fino ad un massimo di 6. Ognuno di essi è arredato in stile moderno e strutturato  con una precisa e razionale organizzazione degli spazi. Tutti dispongono dei servizi e degli accessori necessari a ricreare un ambiente accogliente nel quale sentirsi coccolati come a casa propria; tra questi ci sono la Tv satellitare a schermo piatto, la connessione internet Wifi gratuita, l’aria condizionata e il riscaldamento, la lavatrice, il bagno con doccia e  l’asciugacapelli. Inoltre sono presenti una cucina completamente equipaggiata ed un set di posate e bicchieri: un’ottima opportunità per quanti desiderano trascorrere qualche ora in un’atmosfera più rilassata ed intima, magari cenando seduti sul balcone  mentre si ammira il panorama illuminato dalle luci della baia e dalle stelle.

Info sul sito

Testo di Gabriele Laganà | Riproduzione riservata © Latitudeslife.com

Hotel e ristoranti

Das Stue, un salotto nello Zoo di Berlino

Das Stue, un salotto nello Zoo di Berlino

L'hotel Das Stue a Berlino Immerso nella fiabesca cornice dello zoo più grande d’Europa, il Das Stue Hotel rappresenta quel lato di Berlino che probabilmente non è stato ancora scoperto. [...]

RICEVI GRATIS LA RIVISTA
Compila questo modulo per ricevere tutti i mesi gratuitamente la nostra rivista Latitudes direttamente nella tua email.
Latitudes App
Sfoglia la nostra rivista ovunque tu sia
Latitudes App
Sfoglia la nostra rivista ovunque tu sia