Sulle tracce di Thoreau a Concord in Massachusetts

Line Spacing+- AFont Size+- Print This Article

The Old Manse

Il 12 luglio ricorre la celebrazione del bicentenario della nascita di Henry David Thoreau, il noto scrittore americano, nato a Concord, Massachusetts, vicino a Boston. Thoreau non è stato solo un poeta e saggista: è stato un filosofo, naturalista, abolizionista, insegnante, critico e storico, tra le altre cose, e le sue due opere più note, ‘Walden’ e ‘Disobbedienza civile’ riflettono le diverse motivazioni che sono state la forza trainante delle le sue opere. È stato vicino al movimento del Trascendentalismo, corrente filosofica e poetica nata in America nei primi decenni dell’800, che esprimeva un’esaltazione dell’individuo nei rapporti con la natura e la società. Un pensiero in aperto contrasto con il razionalismo imperante all’epoca, come rivendicazione dell’originalità della cultura americana in rapporto a quella europea.

‘Walden’, ovvero La vita nei boschi, è la sua opera più famosa; scritta dopo il suo esperimento di abbandonare il comfort e la routine della vita in città per cercare un rapporto intimo in sintonia con la natura. Il libro rappresenta un viaggio alla scoperta di sé e un’esplorazione del valore della natura e della vita stessa. Thoreau non ha dovuto viaggiare lontano: costruì una semplice capanna con una sola stanza in riva al lago Walden, a poche miglia da Concord, dove visse per poco più di due anni. Gli appunti e le note prese durante l’esperienza in riva al lago formarono poi la base per la pubblicazione del libro.

L’altra opera che ha consegnato la sua figura ai grandi della letteratura americana è ‘Disobbedienza civile’. Un saggio scritto dopo aver trascorso una notte in cella in seguito al rifiuto di pagare una tassa imposta a tutti gli americani all’inizio della guerra con il Messico. Un’opera che ha rappresentato un’aperta condanna nei confronti della schiavitù, della guerra e dei metodi del governo americano di impiegare le risorse dei cittadini per scopi diversi dal perseguire il benessere comune. Gran parte della scrittura di Thoreau è attuale oggi come lo era all’epoca in cui fu concepita, e nel corso degli anni le sue opere hanno ispirato grandi figure come Gandhi e Martin Luther King. Senza dubbio continuerà a ispirare anche le generazioni future.

Il Walden Pond State Reservation National Historic Landmark – a Concord è il luogo dove Thoreau visse in una capanna, dal luglio 1845 al settembre 1847. Questa singolare esperienza fornì il materiale per il suo libro Walden, considerato il primo testo del movimento ambientalista. Interpreti del Parco offrono tour e programmi educativi. La riserva naturalistica include il laghetto di era glaciale, Walden Pond, e un bosco di 1000 ettari Walden Woods, che circonda la riserva.

Testo e foto di Anne Conway |Riproduzione riservata © Latitudeslife.com

Eventi

Memorie di pellegrinaggi in Terra Santa alla Biblioteca Braidense

Memorie di pellegrinaggi in Terra Santa alla Biblioteca Braidense

Fino al 23 dicembre 2017 una Mostra alla Biblioteca Braidense Partire dall’Europa per recarsi in Terra Santa in pellegrinaggio non era certo impresa per spiriti deboli. Recarsi in pellegrinaggio nei luoghi [...]

RICEVI GRATIS LA RIVISTA
Compila questo modulo per ricevere tutti i mesi gratuitamente la nostra rivista Latitudes direttamente nella tua email.
Latitudes App
Sfoglia la nostra rivista ovunque tu sia
Latitudes App
Sfoglia la nostra rivista ovunque tu sia