In vela a Mauritius

Sorge nell’Oceano Indiano poco a nord del Tropico del Capricorno a circa 3860 km a sud-ovest dell’India, 2000 chilometri dalla costa orientale dell’Africa, 800 km a est del Madagascar, e 220 km a nord-est di Réunion, l’isola più vicina.

 Franciacorta

Oltre all’isola principale, il paese comprende l’isola abitata di Rodrigues, circa 560 km a nord-est, e alcuni isolotti corallini come Cargados Carajos e Agalega. Mauritius e le sue dipendenze fanno parte delle Mascarene assieme a Réunion (che con Tromelin appartiene all’Africa Francese)

8 giorni /7 notti

Prezzo a persona in pensione completa da  € 800 maggio – € 850 giugno in cabina doppia escluso volo in genere operato con Air Mauritius da Milano. Imbarco à la cabine.

Imbarco Port Louis, Le Caudan Waterfront: alle ore 13.00. Sbarco Port Louis, Le Caudan Waterfront: alle ore 08.00.

Imbarcazione: Catamarano NAUTITECH 82, 8 cabine doppie con bagno privato, 3 persone di equipaggio (skipper, steward/cuoco, marinaio), attrezzature nautiche (g.p.s.), radar, ecoscandaglio, pilota auto-matico), stereo, equipaggiamento per snorkeling e kayak.

GIORNO1: Port Louis – Mon Choisy (1h30min)

Arrivo a Mauritius ed imbarco, alle ore 13:00 a Caudan Waterfront, zona della capitale situata ad ovest dell’isola. Dopo il briefing sulla sicurezza e la presentazione del programma di crociera, rotta verso la laguna di Mon Choisy. Una nuotata nelle meravigliose acque cristalline sarà un’esperienza indimenticabile. Davanti al monte Moka si potrà ammirare un bellissimo tramonto. Cena e pernottamento a bordo.

GIORNO 2: Mon Choisy – Cap Malheureux (1h)

In mattinata snorkeling e kayak nella laguna di Mont Choisy, quindi rotta verso Cap Malheureux. Escursione giornaliera facoltativa con visita della piantagione di canna da zucchero di Labourdonnais o Pamplemousses. Si vivrà il fascino della proprietà e del suo antico maniero, ammirando i giardini rigogliosi, i vecchi frutteti e la fabbrica di rhum. Rientro a bordo a Cap Malheureux e pomeriggio all’insegna del relax totale. Cena e pernottamento a bordo

GIORNO 3: Cap Malheureux – Islands of The North – Grand Bay (2h)

Colazione a bordo e quindi rotta verso le isolette del Nord dove, se le condizioni meteo lo permetteranno, si potrà ancorare davanti al Coin de Mire o nella baia des Palisades a Flat Island, luogo ideale per fare splendide immersioni. L’ancoraggio successivo sarà nella Grand Bay, dove si vivrà il fascino dell’intensa vita notturna dei resort e dei ristoranti. Cena e pernottamento.

GIORNO 4: Grand Bay – Turtle Bay (1h 30min)

In mattinata shopping a Grand Bay e nel pomeriggio navigazione verso Turtle Bay, dove si trascorrerà il pomeriggio tra splendide nuotate e attività in kayak.

GIORNO 5: Turtle Bay – Lagoon of Le Morne (3h 30 min)

Navigazione verso la splendida laguna di Le Morne, una delle più belle di tutta l’isola. Si avrà l’opportunità di visitare l’isolotto Benitier, a bordo del tender. Ammirando il tramonto e con il cielo terso, si taglierà all’orizzonte la sommità più alta dell’isola Reunion.

GIORNO 6: Lagoon of Le Morne – Grande Riviere Noire (45 min)

In mattinata l’equipaggio condurrà gli ospiti a vedere i delfini e si vivrà con loro un’esperienza indimenticabile. Aperitivo a bordo e nel pomeriggio rotta verso Grand Riviere Noire. Chi lo desidera potrà partecipare ad un mini safari nella foresta di Yemen. Cena e pernottamento a bordo.

GIORNO 7: Grande Riviere Noire – Port Louis (3h 30min)

In mattinata si avranno a disposizione tre diversi programmi: scendere a terra e visitare la splendida Chamarel oppure restare a bordo e raggiungere la mitica spiaggia di Tamarin o ancora, scoprire in kayak le bellezze del fiume Rampart. Dopo pranzo , il catamarano rientrerà alla base di Port Louis. Cena e pernottamento a bordo nel marina Caudan.

GIORNO 8: Port Louis

Sbarco a Port Louis intorno alle ore 08.00. Pacchetto escursioni (opzionale) € 150,00 a persona (inclusi transfer in taxi da/per catamarano/luogo escursione).

– Giorno 2: visita della piantagione di canna da zucchero di Labourdonnais o Pamplemousses

– Giorno 6: escursione della foresta di Yemen per un mini safari

– Giorno 7: escursione a Chamarel

N.B. Il programma è puramente indicativo e non vincolante e potrà essere cambiato ad insindacabile giudizio del comandante, in base alle condizioni meteo marine o per motivi di forza maggiore se dovessero comportare mancanza di sicurezza per ospiti, equipaggio ed imbarcazione.

La quota per persona include: sistemazione in cabina doppia con bagno privato, trattamento di pensione completa (acqua e vino inclusi), equipaggio e relativo servizio a bordo, biancheria (lenzuola, asciugamani, teli mare), attrezzatura snorkelling, kayak, carburanti, acqua.

La quota non include: voli aerei, trasferimenti aeroporto/base d’imbarco, bevande extra (soft drink e bar), tasse locali, doganali e di navigazione (circa € 95,00 a persona da pagare in loco) , eventuali escursioni a terra, utilizzo dei mezzi di comunicazione a bordo, diving e sci nautico (a richiesta in loco), tutto quanto non specificato ne ” la quota per persona include”.

Quota di iscrizione al viaggio: € 30,00 a persona (comprensiva di Polizza Sanitaria e perdita bagaglio “Navale Sos” – è una formula Navale Assicurazione che utilizzando il circuito “IMA ITALIA ASSISTANCE Spa ” offre assistenza medica e legale, interprete, rientro del viaggiatore e dei familiari, copertura delle spese mediche, ecc. Garantisce inoltre la copertura furto/incendio del bagaglio fino a 516,46 Euro.

Polizze assicurative obbligatorie: la polizza “SKIPPER & CHARTER” (annullamento/interruzione viaggio e garanzie accessorie) che è obbligatoria, e pari al 2.6% dell’importo del viaggio. Si tratta di una nuova copertura, appositamente studiata per le vacanze in barca, che prevede le seguenti garanzie: – annullamento individuale in forma estesa.

– indennità per eventuale ritardo nella consegna dell’imbarcazione in conseguenza di guasto o cattivo tempo

– responsabilità civile del passeggero

vai al reportage

Per informazioni e prenotazioni: viaggi@viaggi.liberoquotidiano.it

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.