Accor Hotels – Prezzi pazzi, fino al 50% di sconto

Prezzi pazzi in oltre 700 hotel Accor in tutto il mondo, sconti del 50%

Offerta valida per prenotazioni effettuate tra il 27 ottobre e l’1 Novembre 2010 per i membri Accor Advantage Plus e A|Club e tra il 29 Ottobre e l’1 Novembre 2010 per gli altri, con pagamento anticipato online sul sito Accor, per soggiorni in periodi inclusi tra il 12 dicembre 2010 e il 12 febbraio 2011.

il 50% di sconto si applica alle tariffe al pubblico senza condizioni per le date richieste al momento della prenotazione. Il pagamento deve essere eseguito online a mezzo carta di credito al momento della prenotazione.
– Le offerte, una volta prenotate, non possono essere modificate, annullate o cambiate e non possono essere cumulate con altri sconti o offerte speciali.
i prezzi per notte, in camera singola o doppia, non includono la colazione. I tassi di cambio valuta sono dati esclusivamente a titolo informativo e non sono vincolanti. Il tasso di scambio viene confermato solo al momento della prenotazione (se il pagamento viene eseguito in una valuta diversa da quella utilizzata dall’hotel, possono essere addebitate delle spese di cambio valuta).
– Offerta valida negli hotel Accor aderenti all’operazione e previa disponibilità per questa promozione, fatta eccezione per determinate date stabilite dagli hotel.

powereb by Latitudes in collaborazione con viaggiarelowcost

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.