Caldo weekend a Malta

Un tour tra le aree archeologiche e gli avamposti dell’isola fortezza per eccellenza, riscaldata dal sole anche a ottobre e novembre. Se scatta la nostalgia del sole e delle vacanze estive, non c’è niente di meglio che programmare una vacanza breve nel cuore dell’autunno, dove il sole c’è ancora. E Malta fa proprio al caso, con un clima che riscalda corpo e mente. Arrivare a Malta, in un paio d’ore di volo, permette di visitare un’isola ricchissima di storia e cultura, crocevia di popoli che hanno lasciato ciascuno la propria impronta in un patrimonio di tesori architettonici, culturali, artistici, da scoprire e vivere.

La Cottonera Line circonda le Tre Città (Cospicua, Senglea e Vittoriosa), e rappresenta uno dei progetti di architettura militare più ambiziosi portati a compimento dai Cavalieri di Malta. La linea di bastioni deve il suo nome al Granmaestro Nicolas Cotoner e le fondamenta costituiscono la solida base su cui poggia Fort Verdala. L’edificio più imponente della Linea è Porta di Notre Dame, in stile barocco e costruito su 5 livelli.

Forte S. Angelo, che la leggenda vuole sia stato eretto sopra una fortificazione di epoca romana e divenne la sede del Gran Maestro dell’Ordine, divenne famoso per il ruolo di difesa che rappresentò per l’isola nel 1565 durante l’attacco dei Saraceni: tre mesi di assedio senza che fosse espugnato, gli diede un’immagine solida tanto che venne poi utilizzato anche dagli inglesi ancora secoli dopo. Altrettanto famoso per lo storico attacco turco è il Forte Sant’Elmo, costruito nel XV secolo dagli Aragonesi, e posto in una posizione strategica che permetteva di controllare contemporaneamente il Grand Harbour e il porto di Marsamxett. I Cavalieri lo irrobustirono tant’è che anche nei secoli a seguire dalla mancata espugnazione del forte, è sopravvissuto ai bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale ed è oggi sede del Museo della Guerra e dell’accademia di polizia. Qui si celebrano due rievocazioni storiche tutto l’anno (meno che in piena estate): In Guardia, in cui si celebra la commemorazione dell’ispezione tenuta dal Gran Ufficiale Giudiziario dell’Ordine dei Cavalieri di San Giovanni e Alarme, in cui si rimette in scena la resistenza maltese coadiuvata dagli inglesi contro le truppe francesi di Napoleone.

A cura di: Samantha Lamonaca

Info: La proposta del Tour Operator King Holidays per un long weekend 4 giorni e 3 notti ad esempio a Ognissanti con partenza il 29 ottobre e rientro il 1 novembre: volo a/r con partenza da tutt’Italia, transfer da/per l’aeroporto, sistemazione in camera doppia al Qawra Palace 4* a St. Paul’s Bay, mezza pensione, a € 244 (assicurazione € 20 e quote di iscrizione € 25 escluse; Tasse aeroportuali, security e fuel surcharge Air Malta: da €  35. Importi soggetti a variazioni senza preavviso.). La quota scende a € 199 per tutto il mese di novembre.

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.