---

Coco Chanel: moda come specchio dell’economia

0
Coco Chanel: moda come specchio dell’economia

Siamo a Milano, capitale della moda italiana, andiamo a Palazzo Sormani per un evento a mio avviso imperdibile. Se vi piace la moda, vivete di riviste, pane e Coco Chanel questo può sicuramente interessarvi. Un approfondimento sulla personalità e l’attività della grande stilista. Un convegno ideato per una riflessione sul momento di crisi attuale. Cives Universi, Centro Internazionale di Cultura propone, in collaborazione con la Biblioteca Comunale Centrale di Milano “Coco Chanel. La moda come specchio dell’economia”, un’occasione di riflessione sulle possibilità di superamento della crisi attuale attraverso la storia di Gabrielle Chanel, uno dei personaggi chiave della ripresa economica degli Anni Trenta.

Verrà presentata una biografia della stilista, con particolare attenzione agli Anni Cinquanta, si affronterà il rapporto tra Lagerfeld e la Maison Chanel e si parlerà della ripresa economica negli anni ’30. Si analizzeranno i tessuti utilizzati e si farà emergere la figura di Coco Chanel come artista.

Pare interessante…ci vediamo lì!

di: Samantha Lamonaca

Info: La serata prevede ingresso libero fino a esaurimento posti. È pertanto gradita la prenotazione.

Prenotazioni: Centro Internazionale di cultura ; Comune di Milano

Cives Universi Centro Internazionale di Cultura

Viale Lombardia 8, 20131 Milano   t. 02. 23 95 17 02 – info@centrointernazionaledicultura.it

Biblioteca Comunale Centrale di Milano t. 02. 88 46 33 72 – c.bibliopromozione@comune.milano.it

Quando: 27 ottobre 2010 dalle 16.00 alle 20.00

Dove: Milano, Palazzo Sormani presso la Sala del Grechetto.

Nessun Articolo da visualizzare