GRAN BRETAGNA – Maratona in Cornovaglia

CONCLUSIONI

Abbiamo percorso circa 1.200 km in quattro giorni, molti dei quali per strade statali poco frequentate. Ci siamo goduti il sole e litigato con la fastidiosa pioggerella inglese. Abbiamo assaggiato birre artigianali prodotte in diversi luoghi, goduto del tipico cibo inglese ed assaportato la Cornovaglia in ogni aspetto. In questi giorni abbiamo notato come l’ospitalità e la cordialità degli abitanti di questi luoghi fosse veramente qualcosa di particolare e genuino, pur nel rispetto dell’etichetta tipicamente britannica. Insomma, l’opinione sul nostro viaggio è totalmente positiva, come per gli altri fatti nel Kent, a Cambridge ed in altri luoghi della Gran Bretagna. Non me ne vogliano gli amanti di Londra, me se volete assaporare il vero life-style inglese, fuggite dalla capitale!

CHI E’ FRANCESCO BIGAZZI?

Sono una persona di 37 anni amante del viaggio e della fotografia. Scrivo “viaggio” ad intendere non la mera visita turistico-storica di un luogo ma indicando tutto ciò che vi ruota attorno. La preparazione del bagaglio, il controllo dell’attrezzatura fotografica prima della partenza ed il decollo di un aereo, sono già fonte di grandi emozioni. Quando visito luoghi dove sono mai stato ciò che mi colpisce è come vivono le persone. Sono profondamente affascinato dalle diverse abitudine di vita degli essere umani. Capire come lavorano, come passano il weekend, cosa mangiano ogni giorno nelle proprie case, mi coinvolge più di quello che posso trovare nei musei. Purtroppo faccio tutt’altro lavoro, complice gli studi fatti (ho una Laurea in Economia e Commercio ed una in Scienze dell’Amministrazione), ma se potessi esprimere un desiderio, vorrei guadagnarmi da vivere scrivendo report di viaggi corredati da foto da me scattate durante itinerari percorsi assime alla mia famiglia. Sono infatti convinto che questo potrebbe dare un valore aggiunto al lavoro, visto mia moglie e mia figlia potrebbero cogliere aspetti del viaggio a me passati inosservati o da me sottovalutati. Insomma poter “vagare” per il mondo con la mia famiglia è uno dei miei più grandi desideri, ma infondo… di chi non lo sarebbe?

ATTREZZATURA UTILIZZATA

Canon EOS 5D – Canon 24-70 f/2.8 – Canon 135mm f/2 – Flash Canon 430 EX – A volte, Filtri ND Cokin. Gli scatti sono stati realizzati tutti a mano libera e non hanno subito processi di post produzione, tranne l’eventuale aggiustamento di livelli e curve. E’ stato scelto di non alterare il formato delle foto lasciando quello nativo della fotocamera, ovvero 2:3.

RINGRAZIAMENTI

Un caloroso e doveroso plauso va: a mia moglie Isabella per gli appunti presi durante il tour, a mia figlia Aurora per la pazienza dimostrata nei miei confronti durante gli scatti ed a Tiberio per essersi gentilmente prestato a svolgere il ruolo di “guida automunita”. Infine un sentito “grazie” a tutti e tre per essere stati i miei allegri, spensierati ed affettuosi compagni di questo breve ma intenso viaggio in Cornovaglia, senza i quali questo report non sarebbe mai stato scritto.

 

Testo e foto di Francesco Bigazzi

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.