Nuove rotte e servizi per i viaggiatori tra le nuvole

Le compagnie aeree aprono nuove rotte per permettere ai viaggiatori di raggiungere più comodamente diversi scali sia per le vacanze, o magari per essere vicini ai propri cari. Wind Jet prevede di aprire nel mese di dicembre due voli da Catania e Forlì diretti a Sharm el Sheik: la destinazione egiziana è tra le preferite per gli italiani e nella primavera del 2011 sarà servita anche da Pisa.

L’introduzione delle novità riguarda anche la British Airways che dal febbraio 2011 includerà la tratta Londra Heathrow – Tokyo Haneda per cinque volte a settimana a bordo di un Boeing 777. Da marzo sarà effettuato senza scali Londra Heathrow – Buenos Aires e verranno potenziati diversi collegamenti con un notevole incremento nelle frequenze settimanali: Gatwick – Barbados, Gatwick – Antigua, Gatwick – Tampa, invece Gatwick – St. Lucia Port of Spain diventa addirittura giornaliera.

La nostra compagnia di bandiera, Alitalia, offre voli diretti da ottobre da Trieste verso Milano Linate e verso Genova. Lo scalo di Trieste sta acquistando progressivamente importanza dato che con queste nuove tratte giunge a 58 frequenze settimanali. Alitalia rivede anche le condizioni per i bagagli portando anche in Italia la politica impiegata già per i viaggi negli Stati Uniti. Il peso del bagaglio a mano è stato portato da 5 a 8 kg e da 20 a 23 kg per quel che riguarda quello da imbarcare con alcune differenze in base alla classe: Economy/Classica prevede 1 bagaglio di massimo 23 kg, Classica Pluss 2 bagagli del medesimo peso, Ottima e Magnifica (business class) invece hanno la possibilità di mandare gratuitamente in stiva 3 bagagli. Grazie alla collaborazione con Bag Express (partner di UPS), i passeggeri possono avvalersi del servizio “Door to Door” ossia il ritiro a domicilio e la consegna del bagaglio in qualunque località italiana. I prezzi vanno da 22 a 70 euro in base alle dimensioni e al peso delle valigie.

Per quel che riguarda servizi e tecnologia, American Airlines offre ai clienti della tratta Roma Fiumicino – Milano Malpensa e a coloro che partono da Barcellona, Francoforte, Manchester e Zurigo, di avere la propria carta d’imbarco elettronica sul cellulare. Grazie a questo stratagemma si ridurranno i tempi per i controlli vari.

Testo di Mauro Pinto

I loghi sono proprietà delle rispettive compagnie.

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.