---

Milano – Pensiero fluido

0
Milano – Pensiero fluido

12 artisti, una mostra…
Alterazioni Video, Bros, Massimo Caccia, Francesco De Molfetta, Manuel Felisi, Andrea Francolino, Luca Gastaldo, Fabio Giampietro, Daniele Giunta, Massimo Gurnari, Matteo Negri, Troilo.


Allo Spazio Oberdan si ritorna come sempre con mostre davvero particolari, fuori una dentro un’altra. E’ il momento di Pensiero Fluido, mostra collettiva di 12 artisti dove si vuole far riflettere sul mutamento sociale che modifica le modalità di informazioni e dello sviluppo del pensiero umano. Tutti lavori site-specif cioè realizzati apposta per l’evento.

Le forme di espressione artistica presenti in mostra spaziano dalla pittura alla videoarte, e colgono al pieno il concetto di pensiero fluido, come dalle stesse parole del curatore Alberto Mattia Martini: “Tutte queste sostanziali metamorfosi conducono inevitabilmente a modificare più frequentemente opinione, a cercare di ottenere la verità, a “fondere” numerose informazioni considerandone le varie alternative, provocando nella mente una modalità di pensiero fluido”.

“Pensiero Fluido” nasce anche come progetto votato al sociale, affinché l’arte sia cultura mai fine a se stessa ma veicolo di sensibilizzazione; due iniziative supporteranno una raccolta fondi destinata a Fondazione Stefano Borgonovo Onlus, che si occupa dei malati affetti da SLA, malattiadegenerativa il cui decorso, drammaticamente, lascia al paziente un’unica facoltà vigile e viva, quella di pensiero.
Durante il periodo della mostra, presso lo Spazio Oberdan sarà allestito un punto vendita dove, acquistando gadget e multipli d’arteispirati al logo dell’evento, si contribuirà alla raccolta fondi.
Inoltre il giorno dell’inaugurazione un’autovettura Kia Sportage, offerta da Kia Motors Italia, sarà collocata all’ingresso della mostra per essere firmata dagli artisti e da tutti i visitatori che lo vorranno e che contribuiranno con la loro firma a creare un oggetto unico da collezione che verrà successivamente venduto all’asta per destinare il ricavato alla Fondazione.

di Samantha Lamonaca

Info: http://www.provincia.milano.it/cultura/spazi/spaziooberdan/index.html

Quando: dal 7 ottobre al 7 novembre 2010

dalle 10.00 alle 19.30 tutti i giorni

martedì e giovedì fino alle 22.00

Ingresso libero

Dove: Spazio Oberdan via Vittorio Veneto, 2

Nessun Articolo da visualizzare