ANTIGUA Caraibi sottovento

 

Info utili

 Informazioni e assistenza per organizzare un viaggio personalizzato secondo le proprie esigenze presso le migliori agenzie di viaggio.   

Come arrivare: Tariffe interessanti con British Airways che collega Milano e Roma via Londra con l’aeroporto internazionale  V.C, Bird  a pochi minuti da St. John’s.   

Quando andare: clima tropicale mitigato dagli Alisei; le temperature variano dai 23° ai 30°. Gli acquazzoni tropicali sono più frequenti da settembre a novembre.   

Documenti: Passaporto con validità residua di 3 mesi. Il visto è richiesto per soggiorni che superano i 90 giorni.   

Vaccini: nessuno   

Dove dormire: The Admiral Inn, Nelson’s Dockyard, tel. 001.631 537 1352. Era la vecchia officina di riparazione delle imbarcazioni e oggi uno dei più gradevoli hotel di Antigua con meravigliosa terrazza affacciata sulla rada.   

Dove mangiare: Coconut Groove, Dickenson Bay, tel. 001.268 462 1538; ristorantino alla moda su una delle spiagge più belle e trendy. Pesce freschissimo, aragoste e piatti creoli. Da non perdere il Coconut Pie, dolce classico della zona.   

Fuso orario: 5 ore in meno rispetto all’Italia quando vige l’ora solare, 6 con l’ora legale.   

Valuta: Dollaro dei Caraibi Orientali (ECD) 1 euro = 3,55 ECD   

Lingua e religione: Inglese (ufficiale) si parla anche un dialetto creolo inglese. Il 50% della popolazione è anglicana, il 50% cattolica e moraviana.   

Elettricità: 110 V   

Prefisso telefonico: dall’Italia 001.268 più il numero locale; per chiamare l’Italia si compone lo 01139 più il prefisso della città interessata con lo zero.   

Abbigliamento: Abiti in fibre naturali con qualche golfino o giacca leggera per gli ambienti condizionati.   

Link UtiliThe Admiral Inn;  British Airways  

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.