Terme di Pannonia, i Romani in Austria

A ridosso del confine ungherese si trova il Burgenland, terra di calde acque termali, vini preziosi, grandi musicisti, tutta da scoprire.

Il Burgenland è la regione all’estremo est austriaco e nuova mecca del benessere. Una vocazione che sa di antico, risalente ai tempi della fondazione della Pannonia, territorio romano che comprendeva parte dell’Ungheria e della Slovenia. I gaudenti figli dell’impero avevano trovato nel Burgenland le condizioni ideali per i momenti di otium dedicati al piacere e alla cura del corpo: acque termali calde e curative, buon vino e cibi prelibati.  Negli ultimi anni sono sorte nella regione nuove strutture alberghiere e spa di ottimo livello,  perfette anche per un intermezzo invernale delle vacanze sulla neve. Le località si trovano poco lontano dalle stazioni sciistiche più rinomate di Slovenia e Friuli, sono collegate da una comoda ed efficiente  rete stradale con quelle delle Alpi austriache orientali  e si raggiungono da Vienna  in meno di un’ora. Ecco una selezione di strutture fra le più rinomate del Burgenland.

 

 

St. Martins Therme & Lodge · Ha le caratteristiche di un eco-lodge, affacciato su di una laguna ai margini del Parco Nazionale del lago Neusiedl  – Seewinkel, questo quattro stelle aperto a novembre 2009. Camere eleganti e discrete con ogni confort, servizio cordiale e impeccabile, personale giovane e professionale. Due bar molto piacevoli (tra cui un wine bar and snack con le migliori marche del Bugenland) e ristorante,  con terrazza sulla laguna. La cucina è curatissima e attinge principalmente, in una versione light, sia alla tradizione austriaca sia a quella ungherese e slovacca.    La spa è un grande complesso collegato direttamente al lodge. Le calde acque termali (tra i 35 e 43 gradi) hanno proprietà curative per diverse patologie, in particolare quelle articolari.

Trattamenti fitness, linee di prodotti naturali, piscine attrezzate per il divertimento dei più piccoli. Escursioni organizzate al lago e con naturalisti  al Parco Nazionale di Neusield. Visite guidate alle cantine dei preziosi vigneti della zona.

Im Seewinkel 1 · 7132 Frauenkirchen · Austria Tel. +43 (0) 2172 20 500
www.stmartins.at

 

Larimar hotel therme Spa – Il  nome è quello  di una gemma caraibica, l’hotel è un quattro stelle superior aperto a metà del 2007 e premiato con il riconoscimento del Grüne Haube per la cucina, in cui dominano prodotti naturali. Livello del ristorante davvero elevato e cantina “aperta” con le migliori etichette regionali integrate da una piccola ma accurata selezione di produttori internazionali. Oltre 4000 mq di piscine termali, coperte e scoperte, zona benessere e spa, originali sessioni di arti corporee terapeutiche con monaci shaolin. Per gli amanti del golf, agevolazioni speciali sul green adiacente, considerato uno dei migliori d’Austria.

Panoramaweg 2, A-7551 Stegersbach  Tel. +43 3326 55100 www.larimarhotel.at

 

Hotel Sonnenpark e Sonnentherme La struttura si trova nel complesso termale Sonnentherme, dedicato in particolare alle famiglie ed ai bambini, anche piccolissimi. Siamo nel cuore del distretto di Oberpullendorf, fra dolci colline che lentamente degradano verso il confine ungherese. Punto di forza sono qui le piscine e i giochi, le attrazioni e i servizi (c’è anche una baby-sauna e una sleeping room) per i piccoli ospiti. L’hotel è un quattro stelle molto confortevole che offre diversi pacchetti speciali. Veramente interessante l’offerta in corrispondenza del grande festival sinfonico per i duecento anni della nascita di Franz Liszt, sotto l’insegna  “Lisztomania”, che si terrà nella vicina Raiding durante tutto il 2011.

Lutzmannsburg, Thermengelände 2  Tel +43-(0)2615-87171-1000  www.sonnenpark.at

Testo di Gianfranco Podestà

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.