Hostel Hoscar Awards 2011

Lounge Hostel - Lisbona

Si è chiusa la nona edizione degli Hostel Hoscar Awards, promossa dal sito hostelworld, che va a premiare i migliori ostelli del mondo. Il vincitore è stato scelto tra più di 25.000 ostelli in 6.000 destinazioni diverse da un milione di clienti in tutto il mondo basandosi su sei criteri: personalità, sicurezza, location, staff, divertimento e pulizia.

Il podio parla portoghese, le prime tre posizioni sono state infatti assegnate a tre ostelli di Lisbona, il Travellers House, il Lisbon Lounge Hostel ed il Living Lounge Hostel, ribadendo ancora una volta l’eccellente qualità dell’offerta della capitale portoghese che risulta sempre al top quanto a modernità e cosmopolitismo.

Al primo posto, per il terzo anno consecutivo, troviamo il Travellers House: situato in piena Baixa, a due passi dalle maggiori attrazioni della città e dai principali mezzi di trasporto, l’ostello offre un’atmosfera intima ed amichevole, mettendo a disposizione dei propri ospiti –gratuitamente – tutti i maggiori comfort: connessione a internet, tv satellitare, lettore CD e DVD… Tutto questo per rendere il soggiorno a Lisbona ancora più indimenticabile!

Il Lisbon Lounge Hostel, dotato dei più alti standard di qualità, si è invece collocato al secondo posto: anch’esso nella centralissima Baixa, dispone di 9 camere, una cucina super accessoriata e 3 aree lounge in cui gli ospiti potranno rilassarsi leggendo uno dei molti libri a loro disposizione, ascoltare buona musica o chiacchierare davanti a un drink.

Il terzo posto è occupato dal Living Lounge Hostel, interamente pensato e realizzato all’insegna dell’arte: ogni camera è una piccola opera d’arte, appositamente creata da giovani artisti portoghesi per rappresentare uno dei molti elementi della cultura lisboeta