Milano. Well-Tech Award 2011, premio all’innovazione tecnologica

Nel coreografico cortile di Palazzo Isimbardi, sede della Provincia di Milano, si tiene in questi giorni WT Award 2011, premio all’innovazione tecnologica, in cui sono esposti 60 prodotti selezionati per innovazione tecnologica e valori di accessibilità, sostenibilità e qualità della vita. Obbiettivo del progetto è quello di creare una panoramica a 360° nell’innovazione, intrecciando i tre mondi complementari dell’architettura, del design e della teconologia. Il risultato è uno spazio-evento suggestivo che anticipa tendenze e coinvolge l’utente.  Un allestimento molto elegante e funzionale fa da specchio ai prodotti esposti suddivisi in tre categorie. 

 

 

 

 

Nella categoria accessibilità il primo premio è andato al Walking MP Foot  della Roadrunnerfoot Engineering: un piede protesico low cost in fibra di carbonio progettato per i Paesi in via di sviluppo. Menzioni speciali a Tarta di Tarta design un sostegno che permette di migliorare la postura dei disabili in carrozzina e ad  Outfeet di International Designer – Aviya Serfaty Design,   protesi per arto inferiore femminile.

 

 

 

 

 

La categoria sostenibilità ha visto prevalere Elasic water di Japan Science and Technology Agency, polimero ecologico, composto al 95% di acqua, facilmente riciclabile in sostituzione della plastica, con menzioni per Masdar City di Lava, progetto di una realtà metropolitana futuristica che sopravvive grazie all’uso di energia alternativa, che verrà implementato ad Abu Dhabi e a Stilo di REM, sistema solare termico. 

 

 

 

 

 

Per la sezione qualità della vita affermazione di Halo Helmet di ThermaHelm Crash Helmet Limited, un casco che permette una maggiore protezione contro le lesioni cerebrali in seguito ad incidente, grazie a un sistema di raffreddamento immediato, con menzioni per Mulo system  del Politecnico di Milano, quadriciclo solare per spostarsi in città a basso impatto ambientale e a Ciclotte, Lamiflex – Luca Schieppati Design , innovativa cyclette realizzata in carbonio, acciaio e fibra di vetro.

 

 

 

Testo di Federico Klausner

  

Dove: Palazzo Isimbardi, c.so Monforte 35, Milano

Quando: Dal 12 al 17 aprile ore 9-18

Ingresso: libero

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.