Top End Northern Territory: la regione australiana offre soggiorni di lusso

Negli splendidi paesaggi del Northern Territory sorgono strutture di lusso che permettono di trascorrere soggiorni all’insegna dell’esclusività circondati da architetture originali. Il safari-camp di Bamurru Plains ad esempio, situato nel Kakadu National Park, si erge su una struttura che poggia su piattaforme sopraelevate con vista panoramica sulle pianure. Il complesso dispone di un bar self service, una biblioteca, aree soggiorno e pranzo, una piscina e un negozio. Il lodge ha conseguito il rinomato premio “Condé Nast Traveller Readers’ Award” nel 2008 imponendosi come miglior hotel nella regione del Pacifico del Sud. Il safari-camp organizza attività entusiasmanti come escursioni in idrovolante, navigazioni di fiumi passando tra i coccodrilli e, grazie a un elicottero privato, si può praticare l’“eli-pesca.” Il Wildman Wilderness Lodge è ubicato tra Darwin e Kakadu tra luoghi inalterati dall’uomo dove la natura si esprime in tutta la sua purezza. L’albergo offre la possibilità di scegliere tra due tipi di camere: classiche oppure tende da safari. Le ultime si estendono su una superficie di 50 mq, possono ospitare fino a quattro persone e sono corredate di ventilatore, bagno privato e biancheria. La cucina proposta si articola in un ricco menù con piatti dagli ingredienti tipici australiani. Il lodge permette di vivere delle esperienze uniche come crociere al tramonto nei Billabong o nelle Mary River Weltands e Overland Quad Bike Safari. In definitiva il Top End del Northern Territory è tutto da scoprire concedendosi una full immersion nell’emozionante natura.

Testo di Mauro Pinto

STYLE CSS VIDEO