Firenze Gelato Festival 2011: una festa del gusto

Amanti del gelato preparatevi! Dal 25 al 29 maggio 2011 si svolgerà la seconda edizione del Firenze Gelato Festival.

Cinque giorni di eventi, assaggi e molte novità. Allo scopo di coinvolgere sempre più visitatori il Villaggio artigianale verrà allestito in piazza Pitti dove, grazie ai laboratori a vista, si potranno ammirare i gelatieri all’opera con lo sfondo di uno dei più bei palazzi della città, residenza dei Medici che si affaccia sul giardino di Boboli.

Il Villaggio Industriale, invece, rimarrà nella bella scenografia di Piazza della Repubblica, nel cuore della città, raggiungibile da piazza Pitti con una piacevole passeggiata sul Ponte Vecchio. In occasione dei 150 anni d’Italia ci saranno le delizie Sammontana con la possibilità di scoprire i segreti dell’unico vero gelato industriale all’italiana. L’azienda quest’anno è impegnata a suo modo nei festeggiamenti per l’Unità d’Italia.

La Fabbri proporrà il gelato da Guinness, una novità a base di Amarena Fabbri presentata a gennaio e che conquisterà il pubblico della città.

Una novità è data dall’orario prolungato di apertura degli stand che saranno aperti tutti i giorni dalle 12 alle 24, in modo che i visitatori abbiano più tempo a disposizione per vivere il Festival in tutte le sue declinazioni.

In programma tante iniziative che animeranno il Festival e le vie del centro di Firenze. Laboratori per bambini, iniziative musicali ed happy hour a base di gelato. Uno spazio privilegiato sarà dedicato alla formazione d’eccellenza dei gelatieri da parte della Carpigiani University, la Scuola di Gelateria più prestigiosa del mondo che organizzerà prove pratiche per dare a tutti la possibilità di apprendere l’arte del gelato creando il proprio gusto.

Infine, verrà dedicata molta attenzione al gelato in quanto prodotto 100% italiano realizzato con materie prime italiane e utilizzando tecnologie e ricette esclusivamente made in Italy.

Ulteriori informazioni si posso trovare sul sito web della manifestazione.

Testo di Federica Giuliani

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.