MIA – la 1° Fiera in Italia dedicata alle foto e alla video-arte

È la multi-location creativa milanese SuperstudioPiù a ospitare la prima edizione di MIA Milan Image Art Fair, l’ unica fiera organizzata in Italia dedicata unicamente al mondo della fotografia e della video arte. Nata da un’ idea di Fabio Castelli, collezionista d’arte e di fotografia oltre che curatore di numerose mostre personali e collettive in spazi pubblici e privati, MIA apre al pubblico dal 13 al 15 maggio 2011. Alla base del progetto, una forte novità distingue MIA dal tradizionale schema delle fiere italiane: a ciascun espositore, infatti, è stato richiesto di proporre le opere di un solo artista per ogni stand, così da offrire al pubblico un percorso, il più esaustivo e coinvolgente possibile, sulla ricerca di ciascun fotografo. Questa scelta si fonda sulla consapevolezza del ruolo sempre più decisivo e trasversale che la fotografia ha assunto tra i linguaggi espressivi nel sistema dell’ arte contemporanea. Spiccano tra le altre categorie presentate quella dei foto-laboratori, la cui presenza suggella la nascita del nuovo sodalizio con gli artisti. Viene così permesso al pubblico di comprendere come la diversa tecnica di riproduzione delle opere faccia parte del linguaggio di espressione artistica. MIA intende creare un appuntamento imprescindibile dove tutti gli operatori e attori del mondo della fotografia, professionisti ma anche semplici appassionati, possano incontrarsi e confrontarsi, dagli artisti/fotografi a i galleristi,dai collezionisti, agli editori, critici e stampa specializzata.

A cura di: Samantha Lamonaca

Info: MIA Milan Image Art Fair

Quando: 13 al 15 maggio 2011

Dove: Superstudio Più ,via Tortona,27. Milano

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.