LA STRADA DELLE ROCCHE: di castello in castello dalla Germania alla Repubblica Ceca

Il progetto è da sogno: 1200 km nel cuore d’Europa passando da castello a castello, da rocca a maniero, su e giù per le antiche vie che collegarono Germania e Repubblica Ceca. 1200 km uniti da 90 tra castelli e fortezze. Questo percorso un po’ fiabesco e un po’ avventuroso risponde al nome di Burgenstrasse, lunga via europea che corre da Mannheim a Praga attraverso regioni gonfie di gloria, di grandi gesta e di segni di un passato glorioso diventato un presente accogliente e ricchissimo per il viaggiatore del presente. Attraverso il Baden Württemberg, la Baviera e poi la Boemia, si galoppa tra antichi castelli, torri merlate, palazzi nobiliari lambiti dalle vie d’acqua più dolci del continente. Accompagnati dall’onda blu del Neckar, poi dal Canale Reno-Meno-Danubio, si guadagna la grande Moldava lasciandosi alle spalle monasteri, città medievali, abbazie, oasi protette e ristoranti e alberghi ospitati in castelli che dominano tutta la valle. Si dorme sotto baldacchini come ospiti aristocratici, si pranza in raffinate tavole entro corti barocche e terrazze di manieri in cima alla collina. La Burgenstrasse propone un ricco calendario annuale  di manifestazioni, feste in costume, rappresentazioni storiche, feste gastronomiche, celebrazioni sacre che termina in gloria nei festeggiamenti natalizi con i tanti mercatini dell’Avvento. Il sito propone una comodissima Route Planner che offre tutte le info per organizzare il viaggio e l’itinerario, con tempi di percorrenza, segnalazione di attrazioni sul percorso scelto, indirizzi per il pernottamento.

A cura di: Samantha Lamonaca

Info: Burgenstrasse

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.