Belgio: dove cresce il New-Design

Informazioni utili

Il Belgio è uno Stato Federale (dal 1993), diviso in tre regioni, le Fiandre, la Vallonia e la regione di Bruxelles, e tre comunità quella fiamminga, quella francofona e quella germanofona.

Informazioni e assistenza per organizzare un viaggio personalizzato secondo le proprie esigenze presso le migliori agenzie di viaggio. (da riportare sempre questa frase)

Quando andare: a Bruxelles si va tutto l’anno. Gli inverni sono freddi e nevosi, le estati fresche. Ma il clima cambia velocemente in ogni stagione dell’anno.

Documenti: carta d’identità.

Lingua: francese; inglese ben compreso ovunque.

Valuta: Euro.

Elettricità: 220 V con spine a due spinotti rotondi.

Telefono: per telefonare a Bruxelles comporre il prefisso 00 32 (0) 2 seguito dal numero telefonico. Per chiamare l’Italia 0039 + numero telefonico. Ottima copertura dei cellulari

Ristoranti: Lola, Place du Gran Sablon 33, tel. 0032 (0) 2-514 24 60. Brasserie-ristorante nel cuore di Sablon e all’altezza del quartiere. Ambiente chic (ma non se la tirano), bella gente, belle conversazioni. Magnifico servizio. Assaggiare il patè della casa, servito con cipolle caramellate e calice di Moscato, è una esperienza multi-sensoriale: le vostre papille si solleveranno a fare la ola nella vostra bocca. Si mangia divinamente, si beve anche meglio. BoZarBrasserie: all’interno del Palais des Beaux Arts, meglio conosciuto come Bozar. Luogo culto di Bruxelles, grande complesso che riunisce musei, teatri, sale di esposizione, in grandioso stile Art Noveau a firma Victor Horna, architetto ed eroe nazionale. Qui celebra David Martin, chef stellato, (1 stella Michelin). Tutto l’ambiente è stato ricostruito secondo le indicazioni di Horta , con parte degli arredi originali degli anni ‘30. Gastrobistro come si dice in Francia, alta cucina e prezzi accettabili: a pranzo 23 €  per due piatti a scelta. Fantastica l’entrecòte de boeuf, geniali e inusuali le insalate. Rue Baron Horta 3, tel. 0032 2-503 00 00.

Informazioni: Ufficio Belga per il Turismo di Bruxelles Vallonia, Milano via Soperga 20.


Sfoglia il magazine Vai alla photogallery – Vai alle info utili Scarica il pdf

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.