Torino. Antica capitale dal cuore moderno

Informazioni utili


Informazioni: Torino, capoluogo del Piemonte, è stata prima capitale d’Italia. sorge nella pianura approssimativamente delimitata dai fiumi Stura di Lanzo, Sangone e Po, quest’ultimo attraversa la città da sud verso nord. La città è anche bagnata dalla Dora Riparia, che scorre vicinissima al suo centro storico.

Informazioni e assistenza per organizzare un viaggio personalizzato secondo le proprie esigenze presso le migliori agenzie di viaggio. (da riportare sempre questa frase)

Come arrivare: In treno. Torino costituisce un nodo ferroviario di grande rilievo nazionale ed internazionale. Le principali stazioni presenti in città sono Porta Nuova, in pieno centro, Porta Susa, sempre centrale, Stazione Dora, dove partono ed arrivano i treni per l’aeroporto ogni 30 minuti, e Stazione Lingotto. In aereo. L’aeroporto dista solamente 16 chilometri dal centro della città ed è collegato con una linea ferroviaria alla Stazione Dora. In auto. Torino è un ottima destinazione perché situato nel cuore dell’Europa, in collegamento con le principali città europee tramite una rete di comunicazione che si espande in tutta la regione Piemonte di cui Torino è capoluogo ed occupa una posizione centrale. Le principali vie di accesso alla città sono distribuite sui punti cardinali, garantendo traffici in entrata ed uscita snelli e veloci.

Quando andare – Clima: Tutto l’anno

Dove dormire: B&B Piazzetta della Consolata, Via delle Orfane 28, tel. 0115211697. Situato al terzo piano di un edificio secentesco nel cuore della città. Una confortevole e pittoresca abitazione per chi desidera fare un salto nel passato. Atahotel Concord, Via Lagrange 47, tel.  0115176756. Un 4 stelle con camere confortevoli e posizione centrale. Hotel Principi di Piemonte, Via Gobetti 15, tel. 01155151. Storico ed elegante 5 stelle offre un eccellente servizio per un hotel situato a pochi passi dalla stazione ferroviaria e da ogni attrattiva della città.

Dove mangiare: Santa Polenta, Via Barbaroux, 33. Tel. 0115612226. Non è un vero e proprio ristorante ma una gastronomia in cui però si può mangiare comodamente seduti in un ambiente delizioso. Colori pastello e bei tessuti d’arredo fanno da cornice ad una buona cucina. I Tre Galli, Via Sant’Agostino 25, tel. 0115216027. Situato nel cuore del Quadrilatero è un locale dove si mangia e si beve ottimamente. Lo zabaione di passito è un dessert da non dimenticare. Scannabue, Largo Saluzzo 25/h, tel 0116696693. Situato in un angolo di città che ha il sapore un po’ d’altri tempi, questo Caffè Ristorante è una tappa obbligata per chi visita Torino. Ottima scelta di vini per accompagnare un menù tipico e molto curato nella qualità.

Shopping: Torino offre molte possibilità di fare acquisti. Si va dalle grandi firme della moda italiana ed internazionale i cui negozi si trovano soprattutto lungo la centrale Via Roma alle botteghe artigiane e di giovani stilisti situate nel Quadrilatero. Da segnalare il Laboratorio Zanzara, Via Bonelli, 3/a, tel 0110268853. E’ un atelier nato dall’idea di di impiegare ragazzi con disagi mentali che in questo laboratorio, con l’aiuto di operatori, creano pregevoli oggetti soprattutto in carta pesta. Katita Mayo, invece, è una pittrice torinese dal particolare talento. Realizza opere in arte materica in grado di esprimere le emozioni del committente con una grazia unica. Si può contattare via email.

Eventi: Maggio, Salone Internazionale del Libro. Novembre, Torino Film Festival

Linkutili: Centro Congressi Torino Incontra, Abbonamenti musei, Canale Turismo del Comune di Torino, Guida pratica a Torino, Museo d’Arte Orientale, Museo Egizio, Museo Nazionale del Cinema



Sfoglia il magazine – Vai alla photogallery – Vai alle info utili Scarica il pdf

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.