Un A+ per Casa Vischi

Una vecchia cascina di campagna nel pinerolese, in provincia di Torino, che è diventata una casa vacanze in Classe A+ certificata Casa Clima. Questo è diventato Casa Vischi grazie alla ristrutturazione attuata da Edilcantiere all’interno del progetto “Architettura Rurale Piemontese – il primo risparmio è il non consumo”.

La ristrutturazione, iniziata nel 2007, ha raggiunto traguardi straordinari se si pensa che la casa può considerarsi autonoma e passiva. Grazie alla perfetta coibentazione ed al sistema di riscaldamento geotermico, gli alloggi non hanno la necessità di essere collegati alla rete del metano e la gestione delle acque nere, che avviene grazie alla fitodepurazione, non rende necessario l’attacco alla rete fognaria e fa sì che non si producano rifiuti.

La sostenibilità del progetto è data anche dalla scelta di coinvolgere, per l’arredamento degli interni, sei eco designer emergenti italiani.

Le cucine, ad esempio, sono state realizzate utilizzando vecchi mobili ed oggetti di vario genere. Ogni sei mesi, inoltre, l’esposizione degli oggetti d’arredo cambierà, in maniera da dare valore e visibilità agli artisti.

Una casa vacanze a pochi passi da Torino che vuole essere un punto d’incontro per gli appassionati di design ed un luogo dove dar risalto ai prodotti del territorio. L’enogastronomia è cultura, aiuta a conoscere e comprendere meglio un luogo ed il Piemonte è una zona ricca di eccellenze che però, a volte, vengono prodotte da piccole aziende pressoché sconosciute al di fuori della regione.

Carlo Vischi, proprietario dell’edificio e responsabile della collana il Gusto delle Edizioni Gribaudo, ha come obiettivo proprio quello di mettere l’accento su alcuni prodotti in maniera da farli scoprire ed apprezzare.

In linea con la filosofia che ha generato questa casa A+, si è svolta l’inaugurazione lo scorso 14 settembre 2011. Da bere vini e birre artigianali della zona e da mangiare piatti realizzati con gli scarti di frutta e verdura secondo la filosofia della Ecocucina di Lisa Casali.

E’ chiaro come sia sempre più necessario seguire la filosofia del riciclo, in cucina, nell’arte e nell’edilizia.

Testo di Federica Giuliani

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.