Vacanza con bambini nei Kinderhotel d’Europa

Kinder Hotels

In vacanza con i bambini? Oggi il brand Kinderhotel in tutta Europa diventa sinonimo di un viaggiare che tende la mano ai più piccoli, l’habitat accogliente di un viaggio che si prende cura della famiglia.

Immersi in un territorio appassionatamente votato alla natura più rigogliosa tra Austria, Germania, Italia e Croazia, i Kinderhotel sono stati fondati nel 1988 per offrire una vacanza easy a tutti i viaggiatori con bimbi al seguito e attualmente riuniscono 50 alberghi dedicati esclusivamente alle famiglie. Le strutture associate sono tra le più varie, dal B&B a conduzione familiare al lusso dei wellness hotel, tuttavia i criteri qualitativi e organizzativi sono i medesimi: sostenibilità, attività dedicate a ogni età, laboratori e gruppi gioco per i più piccoli, numerose iniziative sportive e programmi che inseguono il differente ritmo delle stagioni.

Chi ama la famiglia è consapevole che lasciare alle future generazioni un mondo più verde si pone come obiettivo inderogabile: migliorare il nostro approccio alla madre Terra può avvenire attraverso semplici gesti. Per questo in cucina vengono privilegiate materie prime di alta qualità e provenienza locale, che assicurino l’attenzione a un nutrimento del corpo attraverso l’anima. Per facilitare le diverse esigenze sono disponibili su richiesta menù personalizzati che soddisferanno con gusto e salute il palato di grandi e piccini. Inoltre numerose strutture appartenenti al circuito Kinderhotel sono dotate di impianti a biomassa e sfruttano l’energia solare: ecologia, natura, progresso attraverso un consumo consapevole. L’amore per i più piccoli attraversa una lezione di vita che diventa gioco tra esseri umani, occasione d’incontro, gusto per la curiosità che si intreccia alla voglia di saggezza. Green therapy.

Maddalena De Bernardi

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.