New York: musei gratis per un giorno

Il 12 giugno 2012, dalle 18 alle 21, torna il Museum Mile Festival, l’iniziativa che permette di vistare gratis tutti i musei del celebre miglio sulla Fifth Avenue. In questa parte dell’Upper East Side infatti, si trovano dieci tra i più noti musei di New York e di tutto il mondo e non c’è occasione migliore per ammirare le collezioni e per partecipare alle attività dedicate a tutta la famiglia.

Qualche esempio di cosa accadrà il 12 giugno? Il National Academy Museum inaugurerà la mostra tutta al femminile Altering Perspectives: Women Artists Then and Now, mentre al Museum of the City of New York sarà possibile visitare Capital of Capital: New York City and the Creation of the Global Economy, che mostra da un punto di vista storico come New York City sia diventata il più importante centro finanziario del mondo. Il Metropolitan Museum of Art renderà omaggio alla moda italiana con Schiaparelli and Prada: Impossible Conversations, un confronto tra 90 creazioni dei due stilisti e il Goethe-Institut New York, che temporaneamente si trova in Spring Street, riaprirà le porte della sua storica sede al 1014 di Fifth Avenue.

El Museo del Barrio, dedicato all’arte latino-americana, inaugurerà la mostra Caribbean: Crossroads of the World, uno studio sull’evoluzione delle arti visive nelle isole dei Caraibi, mentre The Museum for African Art organizzerà una parata a ritmo di jazz latino che culminerà nella piazza antistante il museo.

Insomma, una passeggiata nella Fifth Avenue, che verrà resa pedonale per l’evento, è un occasione per affiancare al classico shopping newyorkese un po’ di cultura…gratuita!

Ulteriori info: Museum Mile Festival

A cura di Federica Giuliani

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.