Sagra della Fiocca a Valgrisenche: Valle d’Aosta in festa

sagra della fiocca

Paesaggi illuminati dal sole, un’enogastronomia tradizionale che mescola innovazione e tradizione, tanti sport outdoor: la Sagra della Fiocca a Valgrisenche accende i sensi e stimola la voglia di un week end in montagna. La festa ha come protagonista la panna e si svolge nell’alpeggio di Baulin, a 1700 metri di altitudine, proprio all’inizio della scintillante Valgrisenche.

Durante questo rito capace di riportare alla memoria tradizioni antiche la fiocca, la panna, viene montata a mano con fruste di salice, i caratteristici fouets, per poi essere conservata nelle grotte ghiacciate. Oltre allo spettacolo degli antichi procedimenti e relativi gustosi assaggi, la sagra metterà in scena una gara podistica, Martse della Fiocca e un grande picnic all’aria aperta. Il pranzo costituirà l’occasione per assaporare i piatti della tradizione: polenta e carbonada, carne cotta nel vino, e stufato di verdura, soça, mentre i ghiacciai e le montagne della Valle d’Aosta si confondono fra i boschi all’orizzonte. La Pro Loco offrirà al pubblico presente un assaggio del prodotto, la caratteristica fiocca, che da secoli viene preparata dagli artigiani mantenendo la ricetta tradizionale. Pensate che l’evento ha inizio nel 1972 ma ogni anno continua ad attirare lo spirito gourmand di viaggiatori e appassionati buongustai, che arrivano in questa frazione di Avise, nel villaggio di Baulin, per assaporare l’aria frizzante della Valgrisenche, dove i pascoli percorsi da mucche e capre, da secoli rendono la produzione di latte e formaggi tra le migliori in Italia.

Oltre agli appuntamenti enogastronomici, durante la Sagra della Fiocca 2012 di Valgrisenche potrete tuffarvi alla scoperta della Valle d’Aosta: verticalità e dislivelli fanno di questa piccola regione una enclave per gli appassionati sportivi, che potranno dedicarsi a alpinismo, rafting, arrampicata, trekking, sci e numerose attività outdoor. La Sagra della Fiocca 2012 si terrà a fine giugno: la data sarà precisata a breve dal Comune di Avise: iniziate a segnarla fra gli appuntamenti estivi del prossimo giugno!

Maddalena De Bernardi

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.