Taormina, una bellezza incomparabile

Informazioni utili


Taormina si trova sulla costa orientale della Sicilia affacciata sul Mar Ionio e adagiata su una collina del Monte Tauro a 200 metri sul livello del mare. Domina due ampie baie sotto il monte Etna, il vulcano attivo più alto di Europa, spesso ricoperto di neve che offre ai visitatori un panorama mozzafiato. E’ caratterizzata dalla sua struttura a terrazze e dalla sua bellezza culturale e naturalistica, da sempre meta turistica di personalità celebri e culla di arte e di cultura.

Informazioni e assistenza per organizzare un viaggio personalizzato secondo le proprie esigenze presso le migliori agenzie di viaggio.

Come arrivare: In aereo fino a Catania e da lì in autobus o in taxi fino a Taormina che dista una quarantina di chilometri. Da Catania c’è anche la possibilità di prendere il treno che impiega circa un’ora . Però il treno si ferma alla stazione di Giardini da dove occorre prendere un autobus o un taxi.

Quando andare: Tutto l’anno, dato che la temperatura varia dai 20 ai 35 gradi. I periodi migliori però sono l’autunno e la primavera

Dove dormire: A Taormina si trovano B&B, dignitosissimi alberghi a una stella, e un sacco di hotel a 2, 3, 4 e 5 stelle, anche extra lusso. Direttamente sul mare con spiaggia privata attrezzata c’è il Caparena ,via Nazionale 189. Se volete un mito ecco l’Hotel Timeo, nato nel 1873, primo albergo di Taormina, ha uno scenario indimenticabile che offre all’abbraccio di un solo sguardo la solare baia di Naxos, il maestoso vulcano Etna ed il teatro greco romano.

Dove mangiare: La Capinera, via Nazionale 177. A pochi chilometri da Taormina, premiato con una stella Michelin (superbi gli antipasti di pesce crudo), offre il meglio della tradizione culinaria locale, utilizzando rigorosamente il pescato del giorno. Casa Grugno via Santa de Greci. Lo chef austriaco Andreas Zangeri reinterpreta le più tradizionali ricette siciliane in chiave moderna in questo ristorante innovativo e amatissimo in tutti i periodi dell’anno. Al Giardino via Bagnoli Croce 84. Nel cuore della città vecchia nei pressi dei giardini pubblici, questo luminoso ristorante serve piatti a base di ricette mediterranee e siciliane realizzate con prodotti dell’agricoltura locale. Trattoria Da Ninovia Luigi Pirandello 37. Gestito dalla stessa famiglia da tre generazioni, questa trattoria tipica offre specialità siciliane a base di pesce e carne, sullo sfondo del magnifico panorama costiero che si può ammirare dalla terrazza. La Bougainville, via Bagnoli Croce 88. Grazioso piccolo ristorante dove lo chef Sandro offre, in un ambiente caldo ed ospitale, il meglio della produzione locale, rigorosamente freschissima.Casa Niclodi, Salita Alexander Humboldt 4. Cucina tipica locale con un’ampia scelta di ricette regionali.

Shopping: Le vie e le piazzette di Taormina sono il luogo perfetto per rilassarsi. Gustatevi un cappuccino con brioches in un caffè all’aperto, un giro tra i negozi di antiquariato o un bicchiere di granita in un bar. Lungo la via principale, Corso Umberto I, troverete un interessante mix di boutique d’alta moda, gioiellerie, negozi d’antiquariato e di artigianato locale, dove potrete acquistare ceramiche o tipici oggetti in marmo o ferro battuto. Se vorrete portare a casa un autentico pezzo di cultura siciliana potrete acquistare una  bellissima marionetta, un tipico pupo siciliano fatto a mano.

Suggerimenti: Le strade di Taormina sono decorate con coloratissime ceramiche fatte a mano e qui e là tra le vie della città potrete entrare nei laboratori degli artigiani che creano i loro capolavori davanti ai vostri occhi. Tra questi è interessante il negozio di ceramiche di Carlo Mirella Panarello in Via A. Marziani. Se invece volete un piccolo ricordo degli elementi naturali della Sicilia non rimarrete delusi da una visita da Kiseki Jewels in Corso Umberto I. Il proprietario, un abile artigiano, crea bellissimi gioielli con conchiglie, corallo, lava e pietre semi-preziose. Infine, assolutamente da non perdere è  un assaggio delle migliori specialità siciliane, il posto migliore è la gastronomia a gestione famigliare La Torinese in Corso Umberto I. Sicuramente ne uscirete carichi di vini siciliani, miele, dolci di mandorle, capperi e marmellate.

Eventi: Una delle principali rassegne artistiche in Sicilia, Taormina Arte è un appuntamento da non perdere per gli appassionati di musica classica, danza, prosa, musica rock, arti visive e delle molte altre forme artistiche che in questo festival trovano la giusta collocazione. In cartellone tutte le estati, da giugno ad agosto, Taormina Arte ospita artisti di fama internazionale nella magnifica cornice del Teatro Greco.  Il 5 settembre  è in programma Salvatore Accardo e l’Orchestra da Camera italiana musiche di Fritz Kleiser, Nicolò Paganini, Gioacchino Rossini e Benjamin Britten.  Un altro evento ancora in corso è dedicato ad Antonio Nunziante. In programma due mostre a cura di Giuseppe Morgana e Rossella Farinotti, allestite nello spazio espositivo dell’Ex Chiesa del Carmine (Panorami di luce)e del Palazzo Duchi di Santo Stefano, sede della Fondazione Mazzullo (Viaggio a Taormina)

Linkutili www.taormina-arte.com; www.taorminafilmfest.it;


Torna all’articolo >>>


Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.