Vacanze di Natale 2012: dove festeggiano gli italiani?

Le 10 destinazioni all’estero più scelte per il Natale 2012

1. Natale a New York. Destinazione top del Natale 2012, la Grande Mela si riconferma territorio mitico dove progettare un viaggio. Da non perdere New York in versione natalizia con l’immenso albero al Rockefeller Center e lo spettacolo dei negozi illuminati sulla 5th Avenue.

2. Natale a Londra. Deliziosamente evocativi, i mercatini di Natale di Londra incantano grazie a un’atmosfera prepotentemente vintage insieme al fulgore glam delle strade dello shopping, dove rimanere piacevolmente disorientati dal bagliore delle luminarie natalizie.

3. Natale a Bangkok. La Thailandia non poteva che riscuotere successo grazie al clima dove dimenticare l’inverno europeo e la frenesia di una metropoli come Bangkok, dove passato e presente dialogano in un aroma dagli rari ingredienti.

4. Natale a Parigi. Come non immaginare l’inizio del nuovo anno nella città degli innamorati? Parigi d’inverno ammalia con il fascino di una nobildonna del passato. Da vedere Edward Hopper in mostra al Grand Palais, disponibile gino al 28 novembre.

5. Natale a Amsterdam. Amsterdam, la Venezia del Nord, vi stregherà con l’atmosfera delle città nordiche e i canali. Avete figli adolescenti? Vi saranno grati a vita per questo Capodanno in famiglia in una delle città più young da sempre.

6. Natale a Berlino. Voli low cost e l’effervescenza di un’instancabile nightlife, la capitale tedesca stuzzica grazie a prezzi bassi e l’impatto con un laboratorio creativo in perenne attività.

7. Natale a Miami. Siete mai stati a Miami? Se non lo avete ancora fatto, non perdetevi un tuffo a Little Havana, il quartiere cubano, e Coral Way, dove scoprirete hotel di design e i più celebri green al mondo.

8. Natale a Madrid. Da non perdere il mercatino di Natale in Plaza Mayor: da vedere anche il mercatino di Plaza Santa Cruz, mentre concerti e occasioni culturali si moltiplicano in questa città dall’anima festante.

9. Natale a Praga. Città tra le più romantiche in assoluto, Praga ha il fascino dell’Europa dell’Est dove incontrare la magia dell’inverno e il rito di tradizioni antichissime insieme all’imperdibile gioco di un’architettura straordinariamente antica

10. Natale a Barcellona. Come non divertirsi nella città spagnola dove la notte non finisce mai? Barcellona saluterà il 2013 avvolta dalla magia delle luci e cullata dal ritmo isterico delle Ramblas, in cui perdersi a caccia dell’odore di mare e dell’ennesima festa.

Testo di Maddalena De Bernardi | Foto web

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.