Norvegia: workshop Cacciatori di aurore boreali


Norvegia: un territorio dalla natura intensa e dai colori capaci di disegnare la scenografia di un incanto che vive in una latitudine del meraviglioso, quando è la sorpresa di sensazioni inesplorate a fare capolino tra la magia di sfumature cromatiche al limite.

Grazie al workshop Cacciatori di aurore boreali potrete esplorare la Norvegia con un viaggio alla scoperta dei suoi paesaggi più emozionanti e, naturalmente, approfondire la conoscenza della fotografia grazie al sottile incanto della luce artica, capace di creare ambientazioni potenti.
La prima edizione del seminario ha coinvolto sei partecipanti, di differente preparazione tecnica e attitudine, uniti da un solo, vitreo, appassionante obbiettivo.  Dal 2 al 10 febbraio 2013 potrete avere occasione per vedere le testimonianze del percorso creativo nella splendida cornice dello Spazio53, nel cuore di Voghera, che vi coinvolgerà con l’intrigante bellezza delle immagini scattate dai partecipanti al gruppo.

Centotrenta paesi visitati, autore di tre libri e vincitore di quattro premi in concorsi fotografici internazionali, Luca Bracali, che terrà il workshop in qualità di docente, ha dedicato i suoi venti anni di viaggio alla conoscenza del mondo, cercando di cogliere attraverso le sue immagini le problematiche ambientali legate allo scioglimento dei ghiacci. Specializzato in reportage estremi in artico e antartico, Bracali nel 2009 è stato l’unico reporter a raggiungere il Polo Nord geografico in una eco-spedizione sugli sci. Ha pubblicato innumerevoli servizi su riviste di cultura, sport e viaggi, mentre le sue missioni artiche sono state documentate in oltre 40 interviste radiofoniche e televisive con dirette satellitari. I suoi incarichi lo hanno portato a lavorare a fianco dei più importanti scienziati e ricercatori polari e dal 2008 è membro dell’Apecs, Associazione Giovani Scienziati Polari, per i contributi diffusi a livello mediatico, mentre il 2010 ha segnato il debutto di Bracali nel mondo della fotografia d’arte. Oggi i suoi scatti sono esposti in musei e gallerie di Fabriano, Pietrasanta, Roma, Sofia, Kiev e New York. Dal 2011 la sua attività sbarca in tv con la conduzione di un programma di viaggi in onda su Sky e la regia di una rubrica settimanale su Rai 1. Nell’ottobre del 2012 pubblica su National Geographic un reportage sul restauro dei Moai nell’isola di Pasqua.

Grazie alla collaborazione nata fra LatitudesLife e Luca Bracali, tutti i partecipanti ai workshops indetti e pubblicizzati dalla nostra web-magazine, a fine anno avranno la possibilità di pubblicare i loro migliori scatti sulle pagine della rivista. Il primo passo per diventare reporter!

Hai voglia di partecipare al workshop Cacciatori di aurore boreali?


Workshop di Luca Bracali
Ecco il programma di viaggio
Manfrotto School of Excellence
Dicono di noi

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.