Google Flight Search ora anche in Italia

Google Flight Search, servizio di ricerca voli del primo motore di ricerca al mondo, è stato introdotto anche sul mercato italiano. Nel 2011 venne lanciato negli Stati Uniti, ma oggi mette piede in Europa. Facile da usare, risulta molto veloce nella ricerca dei voli più convenienti generando un elenco in un formato semplice da consultare. Permette inoltre di scoprire le destinazioni sulla mappa, di consultare il grafico che indica i giorni più convenienti per viaggiare su una determinata tratta e di filtrare in base a prezzo, compagnia aerea e numero di scali. Viene mostrato un arco temporale di un mese con le diverse tariffe in base anche al tempo di permanenza, che potrete modificare in tempo reale, in modo da essere davvero sicuri di trovare la soluzione più economica.

Nel caso in cui Google non sia poi in grado di trovare tutte le soluzioni proposte dal mercato, lo comunica in maniera trasparente agli utenti in modo che sappiano che esistono altre alternative. Le lingue di ricerca sono otto: inglese, francese, italiano, spagnolo, basco, catalano, galiziano e olandese.

Infine, a fianco compaiono proposte di hotel nella destinazione selezionata. Il servizio è sponsorizzato, ma rimane comunque una comodità.

Testo a cura di Federica Giuliani

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.