Avila: la fortezza dello spirito



Info utili

Informazioni: Ufficio Spagnolo del Turismo – via Broletto 30 – 20121 Milano – t. +39 02 72004612

Come arrivare: In aereo: voli per Madrid da tutti gli aeroporti italiani. Avila (Castilla y Leon) si trova a 115 km a nord ovest della capitale, con cui è ottimamente collegata. In auto: la distanza da Ventimiglia ad Avila è circa 1400 km. Si attraversa il sud della Francia (Montpellier, Perpignan) e poi, in Spagna, proseguire per Leida, Saragozza, Madrid, Avila. Ottima la rete stradale spagnola, con un gran numero di autovie gratuite e traffico scarso.

Quando andare – Clima: a causa della sua altezza (1131 mt.) e della sua posizione al centro della penisola iberica, Avila ha un clima decisamente continentale. Gli inverni sono lunghi, nevosi e freddissimi e le estati brevi, secche e roventi. I periodi migliori per una visita sono la primavera e l’autunno.

Documenti: carta d’identità valida per l’espatrio.

Lingua e religione: Lingua spagnola; religione cattolica.

Valuta: euro.

Elettricità: 220 V. Prese elettriche di tipo europeo.

Telefono: per chiamare dalla Spagna verso l’Italia, comporre il prefisso 0039; per farvi chiamare dall’Italia alla Spagna il prefisso è  0034..Se telefonate da un apparecchio pubblico e avete bisogno di un operatore che vi assista in italiano per chiamare verso l’Italia, chiamate lo 025.

Linkutili: Visitare la Spagna

Sfoglia il magazineVai alla photogallery Scarica il pdf

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.