Mostre: l'arte di Picasso a Zagabria

Amate Picasso? Un’ottima ragione per visitare la mostra Picasso: capolavori del Museo Nazionale di Parigi penetrando nella storia dell’affascinante capitale croata Zagreb, Zagabria, che fino al 7 luglio 2013 metterà in scena opere e testimonianze del celebre artista.

L’esposizione, curata da Danijela Markovi?, costituisce un emozionante percorso attraverso il viaggio che portò il ragazzo di Malaga al suo affermarsi come pittore simbolo di una delle personalità che meglio compresero i dissidi e le remote speranze di un complicato secolo Novecento. L’arte di Pablo Picasso, nato nel 1881, attraverserà la storia mondiale per incidere un segno indelebile nell’umana coscienza. Un segno grafico in grado di divenire lacerante quanto graffiante riflessione su conflitti che, diversi nella forma ma di identica sostanza, avviluppano ieri come oggi come densa ragnatela il cuore di una passione capace di gridare libertà nello scempio del quotidiano.
La rassegna zagabrese esplora i primi lavori per giungere fino alle ultime opere della lunga vita artistica dell’artista: 56 le opere, in ordine cronologico, selezionate dalla direttrice del Museo nazionale Picasso di Parigi, Anne Baldassari, tra dipinti e sculture, oltre a una quarantina di fotografie e un filmato documentario. Un tuffo nella vita professionale e intima dell’artista, per farsi strada nella sua storia, assaporandone le indomite intemperanze e le ricche ispirazioni.

Da L’uomo con il cappello di un Picasso straordinariamente giovane, all’epoca quattordicenne, a La donna seduta su poltrona rossa del 1938 il viaggio nella pittura di un uomo che fu grande, assoluto interprete del suo tempo: 9 milioni di euro il costo organizzativo e 670 milioni l’assicurazione delle opere in mostra, tutte provenienti dalla capitale parigina, che secondo quanto già annunciato dal team di organizzatori per l’ultima volta lasceranno il museo per viaggiare in una città estera. I quadri sono stati collocati in speciali gabbie protettive e inserite in cinque strati in modo da essere difese da potenziali graffi: un’operazione costosa e delicatissima, effettuata grazie a trasporti di ditte tedesche e austriache, scortati dalla polizia croata fino all’arrivo a Palazzo Klovicevi di Zagabria, dove sarà possibile visitare l’affascinante Picasso: capolavori del Museo Nazionale di Parigi fino al 7 luglio prossimo.

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.