Kunsthaus Graz: 10 anni d’arte, buon compleanno!


La Kunsthaus di Graz compie dieci anni d’attività: il museo di arte contemporanea, tra i più innovativi e creativamente irriverenti, festeggia con un’estate all’insegna della cultura, del design. Nello spirito indomito di chi sa utilizzare l’arte come lente per visualizzare un mondo ulteriore.

Il museo d’arte contemporanea Kunsthaus di Graz, situato tra i tetti del cuore cittadino e il corso del fiume Mur fu progettato nell’anno in cui Graz svettò da protagonista come Capitale Europea della Cultura.
Era il 2003: la visionaria coppia di architetti statunitensi, Peter Cook e Colin Fournier, diede forma a un progetto capace di inserire la Kunsthaus all’interno del tessuto urbano in maniera estremamente audace.

«Solo le città deboli non sono in grado di reggere la presenza di manufatti dotati di grande personalità» commentò a questo proposito Peter Cook durante l’inaugurazione.
Ora, dopo dieci di attività, incursioni nell’arte e ispirazioni culturali, la Kunsthaus si mescola alla fama di noti palazzi storici quali la Luegghaus, o il Palais Saurau, presentando una Graz che non ha paura di invecchiare e si mostra, coraggiosa e innovativa, in tutta la sua fulgida bellezza. Abbagliante quanto le 900 lampadine led programmate dal gruppo berlinese Bix, che ogni due mesi trasforma la camaleontica casa dell’arte in un’installazione luminosa differente.

Info Graz Tourismus
Herrengasse 16, Graz
Tel. 0043/316/80750
Graz festeggia Kunsthaus con un super regalo: 10 giorni di ingresso gratuito, per tutti, dal 22 settembre al 3 ottobre.
Pacchetti week disponibili sul sito ufficiale Graz Tourismus.

Maddalena De Bernardi © RIPRODUZIONE RISERVATA | Foto web

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.