Vuoi vincere l’InterRail? Gioca con il concorso Wimdu


Wimdu, in collaborazione con InterRail, lancia il concorso dell’estate dedicato a chi ama viaggiare. Il premio? Sarà per l’idea di viaggio più originale.

Il concorso Wimdu loves interrailing through Europe! permetterà a un fortunato vincitore di viaggiare in treno usufruendo di due biglietti InterRail Global Pass 5 giorni su 10 giorni del valore di 540 euro insieme a un buono di 500 euro per prenotare alloggi con Wimdu.
I biglietti Global Pass daranno al vincitore il diritto all’accesso illimitato ai treni, nonché alcuni traghetti, in ciascuno dei 30 paesi che hanno aderito al programma InterRail: 5 giorni votati alla libertà estrema, a scelta in un periodo di 10 giorni. Per i due fortunati sarà possibile scegliere una sistemazione selezionando oltre 150.000 alloggi in tutta Europa, così da avere trasporto e alloggio garantiti per tutta la durata del viaggio.

Il concorso è aperto fino al 18 luglio: possono partecipare i residenti di tutti i paesi europei.
Per partecipare al concorso vi basta descrivere in inglese la vostra ipotetica rotta di viaggio, specificando chi vorreste portare con voi e spiegare una valida ragione per cui vorreste essere voi i vincitori del premio.
Potete inviare il materiale a Wimdu tramite la pagina Facebook dedicata. Inoltre, visitando la pagina dedicata al concorso potrete visionare i progetti e votare il più interessante.
Una giuria composta da membri selezionati del personale di Wimdu ed InterRail.eu prenderà in esame le cinque proposte che avranno raggiunto il maggior numero di voti: il vincitore verrà annunciato il 19 luglio prossimo.
Gli organizzatori selezioneranno l’idea di viaggio più avventurosa e divertente, premiando originalità e fantasia.

Info Wimdu loves interrailing through Europe!
Wimdu InterRail
Partecipa al concorso visitando la pagina Facebook di Wimdu

A cura di Maddalena De Bernardi © RIPRODUZIONE RISERVATA | Foto web

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.