Slovenia: sentieri e mucche al pascolo

20130905-172947.jpg

Attraversiamo sentieri e paesaggi di un’incredibile varietà, dal cammino tra rocce e arbusti agli ampi pascoli con l’erba bassa, dalle vie tra gli alberi alle mulattiere, tutto perfettamente segnalato. Per orientarsi, basta fare attenzione ai classici simboli a cerchio bianco e rosso e ai tratti di vernice rossa sulle pietre, oltre ad osservare i cartelli su cui sono indicati i tempi di percorrenza per le varie direzioni. La stradina per arrivare al Planini pri Jezeru, un laghetto con diverse costruzioni in legno tra cui un bel rifugio, attraversa diversi pascoli e un piccolo boschetto. Nei punti in cui la montagna è più morbida e verde, sono posizionate le stalle e le casette in legno dei pastori, luoghi ideali per ogni aspirante eremita. In questo zampettare nella natura incontriamo un gruppetto di mucche a passeggio sul sentiero, che non hanno la minima intenzione di farci passare. Ci sono le femmine, qualche vitellino e il toro, alla cui vista tutte le energie della colazione sono evaporate in una corsa sfrenata tagliando per il bosco.

20130905-173003.jpg