Slovenia: Vila Podvin, nouvelle cuisine in giardino

20130906-193101.jpg

Nel villaggio di Mošnje, vicino al borgo medievale di Radovljica, a mezz’oretta di auto dal lago di Bohinj,  un hotel di charme attira turisti e buongustai da tutta la Slovenia. Si chiama Vila Podvin, un hotel di charme in una location d’epoca con 7 camere, un ampio giardino e gazebo adatti a cene romantiche e grandi cerimonie. Ciò che lo rende famoso è il ristorante, gestito dalla creatività di Uroš Štefelin, uno dei migliori chef sloveni, che propone piatti della tradizione slovena con rivisitazioni originali in stile nouvelle cuisine, abbinate a ottimi vini. Carpaccio di cervo su un letto di foie gras con formaggio a scaglie e insalatina guarnita con cialde di formaggio, filetto di pesce bianco adagiato su una base di riso rosso con crema di zafferano e verdurine, morbido arrosto di vitello su purea di patate e spinaci, bocconcini di cioccolato su cialda di biscotto e mousse di vaniglia. Veri e propri souvenir culinari, delicati e fatti con ingredienti semplici. Per chi vuole portare a casa qualcosa di più del ricordo di questo posto, il ristorante organizza anche una lunga lista di attività ed eventi come corsi di cucina per adulti e bambini, un mercato di prodotti del territorio, presentazioni di produttori locali, degustazioni e feste.

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.