[Letti per viaggiare] Il mondo nelle mani, divagazioni sul viaggiare

Line Spacing+- AFont Size+- Print This Article


Per raccontare il libro il mondo nelle mani di Anna Maspero (Casa Editrice Polaris 2013) è più semplice partire da cosa non è. Prima di tutto non è una guida di viaggio, anche se i viaggi sono l’argomento di cui tratta. Non accompagna in nessun luogo eppure in tutti, come un veicolo fantastico. Ma non è neppure un diario che racconta il lungo pellegrinare dell’autrice nel mondo e le sue imprese, colorandole di rischi e avventure. Né un libro di scoperte o di filosofia del viaggio.

Dedicato a viaggiatori nomadi con la valigia sempre pronta, oppure stanziali con le pantofole e il telecomando in mano, ha l’ambizione di essere un’aspirina  per placare per qualche momento la febbre dei primi e di convincere i secondi a riporre nella fondina l’attrezzo infernale.

La definizione che meglio  si adatta è forse quella di un breviario, che raccoglie storie e vita, narrativa e saggistica strettamente intrecciate, offrendo spunti su cui riflettere e occhiali diversi attraverso cui guardare la realtà. Già il sottotitolo, divagazioni sul viaggiare, sottolinea il carattere vario e articolato di un libro che vuole essere soprattutto un compagno di viaggio, allegro e disponibile mai superficiale. Ogni capitoletto prende spunto da citazioni di personaggi celebri, da Pavese a De André, da Magris a Pessoa, da Walter Bonatti a Hugo Pratt, per citarne alcuni e offrire al lettore il pensiero autentico dell’autrice, filtrato dalle sue esperienze di Viaggio, nel senso ampio del termine, dalle storie che ha raccolto e dai suoi incontri e si conclude con alcuni consigli di lettura.


Nonostante la divisione in 8 capitoli che riuniscee i vari spunti, ogni riflessione ha storia a sé, slegata dalle altre eccetto che per la stessa Grande Acqua in cui nuota. Esattamente quello che serve per fermarsi un momento, riflettere e riprendere il viaggio. Fino alla prossima pagina.





Il mondo nelle mani, divagazioni sul viaggiare di Anna Maspero, Casa Editrice Polaris 2013, pag.254, 16 €


Testo di Federico Klausner    ©  RIPRODUZIONE RISERVATA    LATITUDESLIFE.COM


Libri e musica

Campeggio, il modo ideale per vivere le destinazioni remote

Campeggio, il modo ideale per vivere le destinazioni remote

Esistono dei luoghi davvero incantevoli, da togliere il fiato che sono però difficili da raggiungere. Per questo, in alcuni degli angoli più remoti del mondo, si sta iniziando a diffondere [...]

RICEVI GRATIS LA RIVISTA
Compila questo modulo per ricevere tutti i mesi gratuitamente la nostra rivista Latitudes direttamente nella tua email.
Latitudes App
Sfoglia la nostra rivista ovunque tu sia
Latitudes App
Sfoglia la nostra rivista ovunque tu sia