Verona | Motor Bike Expo


Anche quest’anno si è rinnovato uno degli appuntamenti annuali più importanti per i motociclisti italiani, il Motor Bike Expo di Verona, arrivato alla sua VI edizione. La romantica città di Romeo e Giulietta, nel weekend 24-25-26 gennaio, ha ospitato più di 140.000 visitatori, addetti del settore e motociclisti appassionati provenienti da tutta Italia ed Europa curiosi di scoprire le ultime novità riguardanti il mondo custom e café racer.

Rispetto ai modelli touring svelati nell’ultima edizione dell’EICMA, qui a Verona non è stata presentata alcuna novità. Molti invece gli accessori proposti per viaggiare comodamente in moto con bagaglio al seguito, come borse in pelle e borse serbatoio per viaggi di medio raggio, soft bag e bauletti per lunghi viaggi e meravigliose avventure tra le dune sabbiose del deserto in sella a una KTM ADVENTURE o a una BMW GS.

Visto il successo delle prime due edizioni, anche quest’anno, la Fiera di Verona ha riservato ampio spazio al Motor Bike Travel, la più grande iniziativa italiana dedicata al mototurismo e ai viaggi di avventura. Oltre trenta gli espositori che hanno animato questa edizione di Motor Bike Travel, sede di incontri tra viaggiatori, moto club e tour operator. Tra gli espositori alberghi e campeggi, compagnie di navigazione, tour operator specializzati nelle motovacanze, enti turistici e consorzi di promozione territoriali italiani ed esteri, tra i quali la Regione Veneto e la Slovenia.


Testo di Marta Mantovani   Foto di Silvia Klausner   ©  RIPRODUZIONE RISERVATA   latitudeslife.com


Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.