Il Treno Natura nelle Terre di Siena


Anche quest’anno riparte il Treno Natura, che sulla scia dell’enorme successo delle scorse edizioni, porterà i turisti più attenti e curiosi  alla scoperta di uno dei territori più belli del mondo. Un ricco calendario di uscite, tante emozioni da riportare a casa insieme a un bagaglio di ricordi da conservare per sempre.

Il treno è un mezzo di trasporto. Il Treno Natura, invece, con le sue vetture storiche, è anche una macchina del tempo. E questa è l’impressione che resterà nella mente di chi avrà la possibilità di compiervi almeno un viaggio, attraverso uno dei tanti percorsi in cui si sviluppa.

Il progetto Treno Natura ripercorre modelli già esistenti e molto in voga sia in Europa che nel Nord America. Non è un caso, infatti, che i vari convogli siano sempre affollati anche di turisti stranieri.

Negli anni, sull’onda dell’affermarsi del “turismo lento” in tutte le sue declinazioni possibili, dal cicloturismo all’ippoturismo, al trekking, anche in Italia le ferrovie turistiche – in special modo quelle storiche – hanno conosciuto un successo sempre crescente. D’altra parte è innegabile la grande emozione che si prova salendo a bordo di una carrozza centoporte, trainata da una 640, una di quelle fumiganti caffettiere sulle quali i nostri padri e i nostri nonni viaggiavano, accompagnati da un sottofondo fatto di fischi, cigolii e soffiare di stantuffi.

Gli itinerari sono tanti, inconsueti, e tutti irresistibili per la bellezza dei territori attraversati. Sarà possibile scendere in romantiche stazioni per poi avventurarsi lungo sentieri, raggiungere pievi, borghi e castelli, soffermarsi per una degustazione in una fattoria o in una cantina, cogliere l’occasione per partecipare a sagre e feste paesane. Si godrà quindi dei paesaggi toscani più caratteristici non solo attraverso la cornice del finestrino dello scompartimento, ma vivendo pienamente la cultura, la gastronomia, l’arte e il folclore dei luoghi.

Informazioni e programma dettagliato sul sito di Treno Natura – Terre di Siena


Testo a cura di Federico Klausner   © LATITUDESLIFE.COM RIPRODUZIONE  RISERVATA


Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.