10 cose da fare alle Maldive: in barca sulla barriera corallina

Migliaia di piccoli atolli di sabbia bianca e finissima. Palme che si chinano dolcemente in mare, mante, delfini, coralli colorati e pesci di ogni sorta. Queste sono solo alcune delle meraviglie che caratterizzano l’arcipelago delle Maldive. Ecco come scoprirle in 10 mosse.

1) Sicuramente la prima cosa a cui pensiamo quando diciamo Maldive è la sua vita subacquea. Immergersi nelle acque cristalline della barriera corallina tra più di 1000 specie animali è un must.

2) Un pomeriggio sportivo dedicato agli sport acquatici, come una partita di pallanuoto o un paio di ore da dedicare al surf.

3) Rilassarsi completamente in una delle famose spa o centri benessere maldiviani, tra massaggi e trattamenti di bellezza.

4) Imbarcarsi sul Whale Submarine a Malè, per visitare le acque più profonde oltre la barriera.

5) Una camminata in uno dei villaggi abitati dalla popolazione locale, tra case dipinte con colori sgargianti e piccoli porticcioli.

6) Prendere in considerazione i più bei atolli delle Maldive come destinazione per la luna di miele.

7) Planare sull’acqua turchese e librarsi in cielo su uno dei numerosi idrovolanti. La vista degli atolli dal cielo è spettacolare.

8 ) Una visita alla Hukuru Miskiiy, la più antica mosche del paese. Questo bellissimi edificio fu costruito nel 1656.

9) Perdersi in uno dei mercatini locali, tra venditori di verdura, cocchi, banane e spezie.

10) Nuotare con le mante, il movimento sinuoso di questi silenziosi giganti pacifici dell’Oceano Indiano da  una sensazione di pace completa.

A cura di Elena Brunello | Foto di Marco Santini RIPRODUZIONE RISERVATA © LATITUDESLIFE.COM

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.