10 cose da fare in Slovenia: natura e storia

Compatta e facile da raggiungere, la Slovenia racchiude in poco spazio paesaggi incantevoli e molto diversi tra loro, dagli spazi aperti e dalle vette affilate del Monte Triglav alle grotte di Postumia e San Canziano, dai borghi medievali circondati da colline verdeggianti alle saline di Pirano, dal chiasso di Lubiana alla quiete delle gole scavate dal fiume Isonzo. Ecco come scoprirla in 10 mosse.

1) Indossati gli scarponcini da trekking, scegliere un sentiero all’interno del Parco Nazionale del Triglav e incominciare a salire.

2) Cullarsi con il suono delle cascate che rimbombano alle Gole di Tolmin.

3) Visitare la chiesa di Javorca, un luogo di pace dedicato allo Spirito Santo (Sv. Duh) e costruito dai soldati durante la Prima Guerra Mondiale.

4) Partendo da Bovec, scivolare sull’acqua turchese del fiume Isonzo a bordo di un kayak o su un gommone da rafting.

5) Sorvolare il lago di Bohinj con un parapendio colorato e ammirare la Slovenia dall’alto.

6) Sedersi a tavola davanti a un tagliere di formaggi di montagna e prosciutto carsolino, da accompagnare con un bicchiere di vino rosso sloveno.

7) Sentirsi esploratori nelle grotte di San Canziano.

8 ) Passeggiare senza meta a Lubiana, tra locali di tendenza e negozietti.

9) Come souvenir, comprare un pane al miele sloveno, il meden kruhk, un delizioso dolcetto a forma di cuore e ricamato come un’opera d’arte.

10) Prima di tornare in Italia, fermarsi a Pirano, una splendida cittadina affacciata sul golfo di Trieste, dove nacque il compositore Giuseppe Tartini.

A cura di Giorgia Boitano | Foto Shutterstock ©LATITUDESLIFE.COM RIPRODUZIONE RISERVATA

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.