Genova | Viaggiando il mondo: dal 30 aprile al 4 maggio 2014

Da mercoledì 30 aprile a domenica 4 maggio 2014 si svolgerà a Genova la seconda edizione di Viaggiando il Mondo, festival dedicato ai viaggi e ai viaggiatori.

Mostre, conferenze, presentazione di libri e proiezioni film animeranno la kermesse e indurranno il visitatore a riflettere sullo scambio di culture, sulla conoscenza, sulla sostenibilità e l’accoglienza nel turismo. Quest’anno verrà messa particolare attenzione sul turismo fai da te attraverso l’utilizzo del web. Infatti i blog, le recensioni, i social network e le app hanno modificato il modo di organizzare le vacanze facendone un’esperienza condivisa.

Cinque i filoni tematici del festival:

  • Viaggiando il mare: storia, navigazione ed esplorazioni saranno alcuni dei punti trattati.
  • Viaggiando per Paesi e regioni: dedicato agli scambi e ai legami di carattere socio-economico, turistico e culturale.
  • Viaggiando donna: con laboratori di viaggi al femminile con incontri con scrittrici e scambi di idee.
  • Viaggiando con i cinque sensi: l’esperienza del viaggio vissuta attraverso i tutti sensi e, in particolare, il gusto.
  • Viaggiando in rete: per sperimentare le nuove dimensioni del viaggiare.

Altra novità del 2014 è il photocontest su Instagram, in collaborazione con Instagramers Genova e Instagramers Italia. Scatta o invia una foto del tuo modo di “viaggiare differente” e condividila su Instagram con l’hashtag #Viaggiandoilmondo entro il 27 aprile. Le foto verranno votate sulla pagina Facebook del Festival e le migliori saranno esposte a Genova.

Maggiori info: Viaggiando il Mondo

A cura di Federica Giuliani | Foto web

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.