Sudan. Avventure nel blu



Informazioni utili

Come arrivare: In aereo ci sono voli da Milano e Roma con varie compagnie aeree. Noi abbiamo preferito volare con Emirates fino a Dubai, poi con Fly Dubai fino a Port Sudan. All’andata si sosta abbastanza a lungo nell’Emirato e al ritorno, prima di arrivare a Dubai, il volo passa per Khartoum.

La crociera: Il Felicidad II è una robusta barca in ferro di 32 m, con 8 cabine e un ampio salone. Sebbene non più giovanissima, è affidabile e ben equipaggiata per le immersioni. Aurora e Marina sono le armatrici italiane.

Documenti: E’ necessario il passaporto e il visto, da pagare in loco, insieme alle tasse; il tutto è piuttosto caro.

Valuta: In barca e per le spese d’ingresso la valuta è l’euro.

Elettricità: In barca le prese sono uguali a quelle italiane.

Prefisso telefonico: Per telefonare in Sudan occorre digitare il prefisso 00249. Dal Sudan all’Italia il prefisso è 0039. Il servizio GSM è presente nelle città; quando si è in mare si può usare il telefono satellitare del Felicidad II.

Link utili: Per prenotare: info@felicidad2.com.   sito: www.felicidad.it,

Sfoglia il magazine – Torna all’articolo

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.