Pisa Istanbul con Turkish Airlines

Turkish Airlines ha dato il via il 26 giugno ai voli diretti Pisa-Istanbul, che saranno operati con 4 frequenze settimanali, il lunedì, martedì, giovedì e sabato, con aeromobili Boeing 737 da 165 posti.

Questo volo diretto Pisa – Istanbul permette di partire alla scoperta non solo della magica città sul Bosforo e della Turchia, ma anche di tutte le altre 256 destinazioni di Turkish Airlines in 107 Paesi del mondo, grazie alla posizione strategica dell’hub internazionale Istanbul Atatürk Airport, da cui transitano circa 45 milioni di passeggeri l’anno.

Il collegamento, inoltre, contribuisce a sostenere e incrementare i viaggi di piacere e di lavoro dei moltissimi stranieri che ogni anno raggiungono l’Italia per vistare Pisa e la Toscana. Questa nuova rotta si aggiunge a quelle già servite di Milano, Roma, Venezia, Bologna, Torino, Genova, Napoli e Catania.

Ahmet Olmustur, Chief Marketing Officer di Turkish Airlines, ha dichiarato: “Siamo entusiasti di poter inaugurare ancora un’altra destinazione in Italia: siamo molto legati al vostro Paese, la Toscana è una regione straordinaria e Pisa, in particolare, è una città incantevole. Siamo davvero onorati di poter creare questo collegamento diretto, che renderà più vicine non solo la Torre Pendente e la Torre di Leandro, ma anche l’Italia, la Turchia e il resto del mondo”.

Turkish Airlines è la prima compagnia aerea al mondo per numero di Paesi raggiunti e la sua flotta è una delle più giovani. La compagnia di bandiera turca è stata eletta da Skytrax Migliore Compagnia d’Europa per tre anni consecutivi (2011, 2012 e 2013) e ha, inoltre, vinto il premio per Miglior Business Class Catering al mondo nel 2013.

Testo di Lanfranco Bonisolli | FotoWeb  RIPRODUZIONE RISERVATA © LATITUDESLIFE.COM

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.