---

Australia: visitando il Top End del Northern Territory

0
Australia: visitando il Top End del Northern Territory

di Gabriele Laganà

Il Northern Territory è il territorio settentrionale dell’Australia caratterizzato da paesaggi di indescrivibile bellezza e da una natura verdissima e, a tratti, selvaggia: è questo il periodo dell’anno perfetto per andare alla sua scoperta grazie alle numerose attività messe a disposizione per i visitatori. Passo dopo passo si potrà scoprire l’autentica e magica anima del Paese. Un tour non può che partire dalla capitale Darwin, città a sole 4 ore di volo da Singapore: da aprile a ottobre ospita, dal tardo pomeriggio di giovedì e domenica, i famosi Mindil Beach Sunset Markets, bancarelle di artigiani, prodotti locali e ottimo street food con piatti dalle influenze asiatiche e non solo. Deliziarsi il palato e poi fermarsi su una delle spiagge più belle della cittadina per godersi il tramonto è un’esperienza indimenticabile e romantica. Vicino al mercato si erge lo SKYCITY Hotel and Resort che dispone di una rilassante Lagoon Day Spa e di camere Lagoon con accesso diretto alla piscina. Per una notte in camera doppia Deluxe King, colazione inclusa, si parte da circa 440 dollari AUS.

Altra tappa da non perdere è il celebre Kakadu National Park ricco di percorsi naturalistici. Tra questi spicca la Jim Jim Plunge Pool Walk che, in questa stagione, permette di raggiungere a piedi con una piacevole e rilassante passeggiata di 1 km, l’area delle cascate con la sua rinfrescante e deliziosa piscina d’acqua naturale. Il parco è anche uno splendido museo all’aperto con numerose testimonianze di arte rupestre: grazie all’aiuto delle guide locali sarà possibile conoscerne il significato.

Kakadu

Un’attività decisamente elettrizzante è la Guluyambi cruise, una crociera proposta da Kakadu Cultural Tours sull’East Alligator River al confine tra Arnhem Land e il Kakadu: durante questa escursione, del costo di circa 76 dollari AUS, si potranno avvistare in tutta sicurezza i coccodrilli nel loro habitat naturale e apprendere informazioni sulla cultura aborigena. Quando la giornata volge al termine si può optare per una sistemazione a tema nella località di Jabiru: qui, infatti, sorge il Mercure Crocodile Hotel, un’accogliente struttura a forma di coccodrillo con tariffe che partono da 139 dollari AUS.

A circa 3 ore e mezza da Darwin è situato il Nitmiluk National Park con le scenografiche Katherine Gorges: qui è possibile navigare con Nitmiluk Tours attraverso le gole naturali scavate dal fiume Katherine, ammirando le pareti di rocce arenaria, concedendosi anche la possibilità di un rigenerante bagno. Diversi i tour proposti: vi è la Dawn Cruise, una crociera all’alba con colazione la cui quota parte da 108 dollari AUS, e la Nabilil Dreaming Sunset Dinner Cruise che, al costo di circa 154 dollari AUS, include anche la cena. A due passi dal parco sorge il Cicada Lodge, un eco-chic resort di proprietà aborigena che offre spettacolari panorami e 18 confortevoli camere impreziosite dai dipinti del celebre pittore aborigeno locale ‘Long John’. Il suo ristorante è stato premiato con il Golden Plate Award ai 2014 Australian Hotel Association come miglior ristorante del Northern Territory. Fino al 31 maggio 2015 è disponibile il pacchetto “Cicada Adventure Escape”: 2 notti in camera doppia, colazione gourmet, aperitivo al tramonto, wifi e tour in elicottero sulle Katherine Gorges a partire da 990 dollari AUS.  ? sb

Foto Web | Riproduzione riservata © Latitudeslife.com

Nessun Articolo da visualizzare