Grandi eventi sportivi nella straordinaria natura del Salisburghese

Il Land Austriaco si prepara ad ospitare eventi sportivi di calibro internazionale che faranno la gioia di tutti gli appassionati e del pubblico. Tra gli appuntamenti da non perdere la tappa del Campionato Mondiale Ironman e la gara ciclistica Eddy Merckx Classic.

 

In bici nel Salisburghese

Un’estate caldissima dal punto di vista sportivo quella del Land Austriaco che durante le prossime settimane farà da scenario ad alcune delle più importanti manifestazioni atletiche del Continente. Passione e talento saranno le componenti fondamentali e il tutto sarà reso ancora più speciale dagli incantevoli panorami del Salisburghese, caratterizzati da cime maestose, pascoli verdi, fitti boschi, e dalla squisita ospitalità degli abitanti.

Triathlon, corsa, maratona, tennis, paracadutismo, mountain bike e ciclismo sono solo alcune delle attività del calendario di appuntamenti; un palinsesto ricco in cui spiccano, fra gli altri, il Campionato Mondiale Ironman a Zell am See-Kaprun, la maratona ciclistica Eddy Merckx Classic nel Salzkammergut e il Bike Night a Flachau.

Per la prima volta il Mondiale IRONMAN 70.3 arriva in Europa e sceglie la splendida zona turistica di Zell am See-Kaprun per mettere alla prova gli atleti provenienti da 60 paesi. Per la prima volta nell’edizione 2015 l’appuntamento sarà doppio; sabato 29 agosto si svolgerà la IV edizione della competizione Ironman 70.3, mentre il giorno seguente, domenica 30 agosto, i migliori professionisti del mondo – circa 2.000 atleti – si daranno battaglia fino all’ultima goccia di sudore per vincere il titolo mondiale. Occhi puntati dunque sulle sponde del lago dove, seguendo un percorso di gara tecnicamente impegnativo, i partecipanti affronteranno le prove di nuoto (1,9 km), ciclismo (90,1 km) e corsa (21,1 km), e nel frattempo potranno ammirare le acque trasparenti del lago di Zell e gli stupendi panorami dei pascoli alpini e delle vette coperte di neve. A solo un’ora di distanza dal capoluogo Salisburgo, Zell am See-Kaprun sorge nel cuore delle alpi austriache ed è il luogo perfetto per rilassarsi. Il paesaggio incantevole, le acque scintillanti del lago di Zell e la splendida cornice di montagne creano un panorama ideale per gli eventi sportivi.

Dal 12 al 13 settembre occhi puntati sulla Eddy Merckx Classic che quest’anno giunge alla sua IX edizione. In occasione del 70° compleanno del “ciclista del secolo” (5 vittorie al Tour de France e altrettante al Giro d’Italia) la maratona cambia location e per la prima volta si disputa nella pittoresca zona turistica del lago Fuschlsee che dista solo 20 minuti di viaggio da Salisburgo. Arrivati da ogni angolo del mondo, circa 1.500 atleti sono attesi per inaugurare il nuovo itinerario attraverso il Salzkammergut e la zona dei laghi salisburghesi. Partenza e arrivo sono fissati nella cittadina di Fuschl am See e sono previsti ben 3 percorsi diversi suddivisi a seconda del grado di difficoltà e dunque di preparazione dell’atleta. Il circuito pensato per i principianti è lungo 63 chilometri, un secondo percorso si snoda su 102 chilometri con 1.430 metri di dislivello, mentre quello più arduo è lungo 169 chilometri e prevede più di 2.400 metri di dislivello.

Un altro appuntamento per tutti gli appassionati di bici è fissato l’8 e il 9 agosto quando, per la quinta volta, si terrà uno spettacolo affascinante, quello della Bike Night Flachau. L’occasione richiama i migliori mountain bikers della regione pronti a percorrere un percorso di quasi 5 chilometri affrontando un dislivello di 200 metri, il tutto, ovviamente, in notturna. Nel percorso è compreso anche il tracciato della Coppa del Mondo Hermann-Maier che aumenterà la difficoltà per i partecipanti, pronti per il via a partire dal tramonto.

Questi e altri appuntamenti regaleranno ad atleti e pubblico grandi emozioni sportive, il tutto incastonato in paesaggi alpini da favola.

Scopri tutto il mondo Salisburghese sul  website o sulla fanpage Salisburghese.

Il Salisburghese, uno dei 9 Land Austriaci, regala un’esperienza indimenticabile grazie alla bellezza del paesaggio, la ricca offerta culturale, le delizie gastronomiche e i rinomati centri per il benessere termale. Salisburgo, capoluogo del land, è amata per il suo centro storico, fra i più belli d’Europa e dichiarato dall’UNESCO Patrimonio culturale dell’Umanità, per le prelibatezze culinarie e per il suo famoso Festival di musica classica che ogni anno richiama nella città che ha dato i natali al grande compositore Wolfgang Amadeus Mozart artisti di fama internazionale.

Allontanandosi dal capoluogo del Land lo spettacolo offerto dalla natura è emozionante e la ricca offerta turistica saprà accontentare anche il viaggiatore più esigente; laghi e parchi naturali, miniere di sale, cascate, grotte ghiacciate, malghe, percorsi gastronomici per scoprire tutti i sapori del Salisburghese, attività all’aria aperta, sentieri nel verde, una vasta rete di piste ciclabili, strutture termali, eventi ed appuntamenti culturali che animano il territorio per tutto il corso dell’anno.

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.