BASE Milano. Nuovo hub culturale della Milano da bere

BASE Milano

Aperto ufficialmente il 30 marzo con una grande festa di inaugurazione, BASE Milano si presenta sulla piazza come il nuovo polo culturale di zona Tortona.

Le ex acciaierie Ansaldo di via Bergognone 34 hanno subito una trasformazione radicale, che le ha mutate nell’hub creativo e culturale di Milano dal quale oggi ci si aspetta di più, specialmente durante la settimana del design. Tante le attese, ma tanti anche gli eventi in programma per il Fuorisalone 2016.

Durante la Design Week, ovvero dal 12 al 17 aprile, BASE Milano ospiterà designer, imprese e università internazionali, restando in linea con l’idea di proporsi come piattaforma innovativa per l’incontro fra idee e produzione culturale di respiro internazionale. Un “sotto-quartier generale” che nasce all’interno di un vero e proprio headquarter creativo che mixa design, moda, arte e cultura.

In occasione del Fuorisalone BASE Milano diventa Design Centre, aprendo le porte dei suoi enormi spazi a eventi, mostre e convegni dal sapore internazionale. Saranno presenti, fra i tanti: Opendot in collaborazione con Claude Marzotto (òbelo) e Daniela Lorenzi (A14) con la mostra Visual Making, Moleskine con lo Smart Writing Center, Pixartprinting e la sua installazione “Il piacere ti ruba l’anima”, la rete europea di Human Cities/Challenging the City Scale con il Politecnico di Milano e la Tongji University di Shanghai, gli olandesi di Connecting the Dots, SMART PARK Reply con POLI.design, Abitare con On printed paper, D.A.M.A. (Digital Art and Manufacturing Academy) e un progetto speciale all’interno di casabase.

Anche gli appuntamenti musicali non mancheranno con BASE4, che tutte le sere a partire dalle 21.30 propone serate danzanti che vanno dall’indie rock al soul, passando per la disco music e arrivando al punk.

BASE Milano è anche stato scelto come una delle sedi ufficiali della XXI Triennale – 21st Century. Design after Design – e dal 2 aprile al 12 settembre ospiterà alcuni fra i più importanti padiglioni internazionali.

di Ilaria De Pasqua |Riproduzione riservata © Latitudeslife.com

 

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.