Milano, inizia la Design Week senza end. Tutte le novità

DoutdesignCreatività, interculturalità e tante, tantissime ispirazioni ogni anno nutrono la Design Week milanese. Ma oltre agli ormai celeberrimi quartieri di Tortona, Brera e Lambrate ci sono zone della città che fremono per farsi conoscere. Impossibile non dare un’occhiata alle novità che propongono. Alcuni, tra l’altro, sono anche poli di passaggio…e passeggio! Vediamone quattro.

Fabbrica del Vapore
In via Procaccini 4, zona Monumentale, si trova la Fabbrica del Vapore. Obiettivo primo dell’associazione è trasformarsi in un ampio bacino di idee ed esperienze creative, capace di soddisfare le esigenze del pubblico giovanile e non. Quest’anno, proprio in occasione del Fuorisalone 2016, nell’ambito dell’evento Sharing Design, Italia e Giappone danno vita ad una collaborazione che sa di nuovo. Materiale che accomuna le due realtà geografiche è la terra cruda e la promozione di questo materiale al suo impiego innovativo nel settore del green design. Diversi gli eventi in programma, tra cui il bando di un concorso di design che si concluderà al termine della settimana del Fuorisalone.
Il concorso sarà arricchito da diverse iniziative, quali:
16 febbraio Biblioteca Sormani, Milano
meeting introduttivo in collaborazione con Milano Makers
2-17 aprile Fabbrica del Vapore, Milano
esposizione dei progetti in gara
8-10 aprile Fabbrica del Vapore, Milano
workshop ANAB teorico-pratico tenuto dai magister artis K.Matsuki e S.Suzuki, finalizzato al completamento degli oggetti di design con tecniche Migaki
13 aprile Fabbrica del Vapore, Milano
convegno con premiazione concorso Settembre 2016 viaggio in Giappone con un itinerario culturale sul tema del concorso

Kenji Matsuki

5VIE art+design
5VIE art+design, progetto di marketing territoriale e culturale per la valorizzazione delle radici romane e ambrosiane del centro storico di Milano, è promosso da un’associazione no profit che anima la zona durante tutto l’anno. Quello della Design Week è però un periodo di grande fermento e l’associazione ogni anno dedica  l’edizione a grandi nomi dell’architettura e del progetto milanese come Franco Albini e Luigi Caccia Dominioni.
Quest’anno, inoltre, la Design Week coincide con le Giornate Europee dei Mestieri d’Arte (16 e 17 aprile) e per questo motivo le botteghe artigiane e gli atelier dei maestri d’arte del distretto saranno aperti e visitabili grazie alla collaborazione con Fondazione Cologni.

Giornate Europee dei Mestieri d’Arte

Zona Sant’Ambrogio
A Sant’Ambrogio si respira storia e cultura. Le strade un tempo percorse da Leonardo da Vinci oggi lasciano spazio a designer contemporanei, eventi musicali, shopping e food design di qualità.
A pochi passi dalla basilica di Sant’Ambrogio, in via San Vittore 49, sorge Doutdesign, il distretto più giovane nel panorama della settimana del design.
L’idea di fondo è proprio quella di “svecchiare” il quartiere, portando ventate di novità e freschezza in perfetto stile Design Week. Come ogni anno la location di Doutdesign ospiterà designer emergenti di calibro internazionale e, per completare l’opera, 10 vintage food truck di alta qualità marchiati Eat Urban delizieranno i palati con specialità di ogni genere. Un’occasione di crescita da non sottovalutare per la zona.

 

Game Design Week – IED/Santeria Social Club
Nel più ampio contesto della Design Week, Milano ad aprile sarà anche sede del nuovo evento dedicato al game design. Ingresso libero e programma fitto di interessanti appuntamenti sia per gli aspiranti sviluppatori che per gli esperti, o semplicemente per gli appassionati. Tra la sede dello IED in via Amatore Sciesa e Santeria Social Club di viale Toscana tante le conferenze e gli incontri.
Come spiegato dagli organizzatori, Game Design Week nasce nasce da un’idea del collettivo PLAYING THE GAME, in collaborazione con IED – Istituto Europeo di Design e Santeria Social Club; iniziativa patrocinata dalla Camera di Commercio di Milano.
Oggi il lavoro del designer non è più solo quello di ideare, progettare e plasmare oggetti. App e videogiochi sono il nuovo territorio con il quale confrontarsi. Da qui l’idea dell’evento.

di Ilaria De Pasqua |Riproduzione riservata © Latitudeslife.com

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.